ULTIM'ORA

Totò continua: Josè e il Balilla lo spingono fino a 217 gol.

di-natale

di Ladila Moretti - Voleva smettere, appena un anno fa…Altafini e Meazza ora lo spingono ancora in campo:
Totò continuerà a giocare, deve segnare almeno altri 10 gol, arrivare a 217, poi potrà rinunciare agli scarpini!

Di anche quest’anno l’ha messa dentro 14 volte, solo in . E c’è ancora tempo per fare meglio. Un talento incredibile, un miracolo dello : longevità e serietà. Gabbiadini quest’anno al massimo dell’esplosione ha fatto quanto lui è viene raccontato come il nuovo Gigirriva…ma che ne sanno di così questi ragazzi?

Totò è della razza in estinzione: goleador, leader, trastore! Ha superato Baggio tra i r di tutti i tempi, ora vuole ancora di più. Un’altro anno a caccia di gol: “Non faccio questioni di soldi. Per il semplice motivo che la famiglia Pozzo mi ha sempre acntato e mi ha fatto s bene”.

Roby era una fissa? “Lo aspetto. Quando viene sono felice di dargli un pensiero che gli ho preparato. Sarà una cosa intima. Noi in questo siamo simili, non siamo mediatici, non ci facciamo pubblicità. A me le cose piace farle”.

Superato Baggio ci sono altre due leggende a tiro: Altafini e Meazza a 216 reti…
“Quando fai dei record, e raggiungi gli obiettivi, te ne poni subito degli altri. Ho due davanti”.

Di continuerà. deve scegliere solo se rese a Udine o riabbracciare .
“Diciamo di sì, mi è tornata la voglia di giocare e di dare qualità. La palla in una partita si tocca per non più di sei minuti. L’importante è fare gol”.

Questo è l’unico dubbio: chi tra Sarri e Ramaccioni gli consentirà di segnare ancora?
La decisione è prossima non ancora presa: “Il 3 giugno gioco a o contro la Germania, ho un matrimonio il 6, E vado al mare. Poi decido, devo riflettere bene”.

L’importante è che Totò torni ancora in campo. Con quale maglia non conta, i suoi gol si riconoscono lontani un miglio. solo un campione segna!
Arrivederci al prossimo.