ULTIM'ORA

Toro-Napoli, vince la paura. Male ancora Insigne!

Serie A soccer match Torino vs Napoli

di Paolo Paoletti - Occasione persa! Perchè vince la di perdere…

e Napoli chiudono 0-0, pareggio che non soddisfa nessuno tranne i due allenatori, più Ancelotti che scontto avree visto esplodere un già latente!

Toro al minimo sindacale, schierato con il solo Belotti in avanti, un ritrovato Nkoulu, un tenace Ansaldi.
Nel Napoli torna Insigne ma esce al 66′ che sa tanto di nuova bocciatura!
Dalla prossima torna disponibile Koulibaly, ma il migliore tra gli Azzurri è stato Di Lorenzo che conferma la ducia di Mancini in .

Un colpo di testa di l’azione più pericolosa del Napoli. Una rovesciata di Belotti ed un destro ribattuto da entro l’area di Meite le azioni nell’ultimo quarto che potevano affliggere il Napoli.

Nel primo tempo le conclusioni più pericolose sono di Fabian Ruiz (10′) e Ansaldi (48′), ma Sirigu e Meret sono attenti.
Nella ripresa è , entrato al posto di un deludente Insigne, ad avere sulla testa una doppia chance, ma lo spagnolo non è preciso.

Ancelotti sa che il suo Napoli non va, non decolla, ha seri problemi di assemblaggio. Il mezzo passo falso è comunque una boccata di ossigeno per Ancelotti.

DECISIVI.
Ansaldi 7. D destra per l’influenza che ha escluso De Silvestri, gioca di grinta e sostanza. E’ suo il tiro più pericoloso del Toro allo scadere della prima parte. Dalla sua parte non si passa.
Lyanco 6,5. Sbaglila solo quando perde nel secondo tempo, ha giganteggiato in difesa.
Verdi 5. Mon manca l’impegno. Stop. Nel primo tempo ha sul sinistro un paio di occasioni mal utilizzate.

Di Lorenzo 6,5. Galvanizzato dalla convocazione in esprime la migliore prestazione. Bene nelle incursioni, sempre attento in difensa.
Insigne 5. Escluso in , solo 66′ a . Dopo il Toro è chiaro il perchè delle scelte di Ancelotti.
Lozano 5. Dal 1′ esterno destro nel tridente, non ripaga la ducia. Sembra ancora un pesce fuor d’acqua e non combina nulla. Inevitabile il cambio.

TABELLINO. -NAPOLI 0-0
(3-5-2): Sirigu 6,5; Izzo 6, Nkoulou 6, Lyanco 6,5; Ansaldi 7, Baselli 5,5 (26′ st Meite 6), Lukic 6 (38′ st Ola Aina sv), Rincon 6,5, Laxalt 5,5; Verdi 5,5 (44′ st Iago Falque sv), Belotti 6.
A disposizione.: Ujkani, Rosati, Bonifazi, Berenguer, Millico, Djidji.
Allenatore: Mazzarri 6

Napoli (4-3-3): Meret 6,5; Di Lorenzo 6,5, Manolas 6, Luperto 6, Hysaj 6 (34′ Ghoulam 5,5); Allan 6,5, Fabian Ruiz 6, Zielinski 5; Lozano 5 (16′ st Callejon 5,5), 6, Insigne 5 (22′ st 5,5).
A disposizione: Ospina, Karnezis, Malcuit, Elmas, Younes, Tonelli, Gaetano, Milik.
Allenatore: Ancelotti 5,5

: Doveri
Marcatori: -
Ammoniti: Lukic (T), Lozano (N), Luperto (N)

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply