ULTIM'ORA

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: http://sport.sky.it/rss/sport.xml:439: parser error : StartTag: invalid element name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: 8-462/milano.jpg</skyit:image><skyit:article_label>basket</skyit:article_label>< in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: http://sport.sky.it/rss/sport.xml:449: parser error : Premature end of data in tag item line 427 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: </html> in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: http://sport.sky.it/rss/sport.xml:449: parser error : Premature end of data in tag channel line 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: </html> in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: http://sport.sky.it/rss/sport.xml:449: parser error : Premature end of data in tag rss line 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: </html> in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 336

Torna Alfa Romeo: ecco la storia dei GP

f1-accordo-con-la-sauber-alfa-romeo-torna-alle-gare-_9ce1ef37-c948-4e19-aa97-d59eb672f16b

di Nina Madonna - Alfa Romeo torna dalla pma stagione in dopo un’assenza di oltre 30 anni. Il Biscione ha siglato con Sauber F1 Team una partnership pluriennale che prevede una cooperazione a livello strategico, commerciale e tecnologico. Il nome ufciale della squadra sarà Alfa Romeo Sauber F1 Team.

La livrea delle monoposto sarà caratterizzata “dagli inconfondibili colori Alfa e dal marchio del brand in qualità di Title Sponsor”. 
Le monoposto saranno motorizzate con le power unit 2018.
   
“Siamo molto nti di dare il benvenuto ad Alfa Romeo in Sauber F1 Team. Alfa Romeo ha una lunga storia di successi nei Gran e siamo orgogliosi che un’azienda del calibro nazionale di Alfa Romeo abbia scelto di lavorare con noi per il suo ritorno nel massimo automobilistico”, commenta Pascal Picci, presidente di Sauber Holding Ag.

    “Lavorare a stretto contatto con un’azienda automobilistica rappresenta una grande opportunità per il gruppo Sauber di sviluppare ulteriormente i propri progetti tecnologici e ingegneristici. Siamo all’inizio di quella che siamo certi sarà una partnership duratura e di successo, duciosi che lavorando insieme potremo portare Alfa Romeo Sauber F1 Team a raggiungere traguardi prestigiosi”.

L’Alfa Romeo e’ determinata ” a scrivere un nuovo capitolo della sua unica e leggendaria storia iva”: così Sergio , amministratore deto di Fca, commenta il ritorno del Biscione in . “L’ accordo con Sauber F1 Team è un passo signicativo nella ricostruzione del brand Alfa Romeo che, tornando in F1 dopo un’assenza dalle corse di oltre 30 anni, restituisce al uno dei marchi che hanno fatto la storia di questo , andando ad aggiungersi ad altre importanti aziende automobilistiche in F1″.