ULTIM'ORA

Tocci, il ‘cinese’: bronzo a Budapest!

C_29_articolo_1162871_upiImgPrincipaleOriz

Dopo il bronzo di Elena Bertocchi, arriva un’altra medaglia per l’ dei tuf ai di Budapest.
Ci pensa Giovanni Tocci, dal trampolino da 1 metro, a regalare un’altra gioia agli azzurri, conquistando il bronzo. Il tuffatore di Cosenza non sbaglia un salto e si piazza a soli quattro punti dal vincitore, il cinese Peng. Secondo He Chao, che, a causa di un errore nell’ultimo tuffo, non è riuscito a sorpassare il con.
Gli azzurri continuano a regalare emozioni ai di Budapest. Giovanni Tocci, grazie al nella nale del trampolino da 1 metro, regala la quarta medaglia, la seconda nei tuf, all’. Parte bene il tuffatore di Cosenza, che dopo i primi due tuf, doppio e mezzo avanti carpiato e doppio e mezzo avanti con un avvitamento carpiato, si trova in quinta posizione. Nel terzo salto, doppio e mezzo indietro raggruppato, l’no commette un piccolo errore in entrata, che gli costa due posizioni. Tocci però reagisce e nel quarto tuffo, doppio e mezzo rovesciato raggruppato, si supera conquistando ben 79.5 punti e risalendo così al quarto posto.

L’no non sbaglia nemmeno l’ultimo tuffo, triplo e mezzo avanti raggruppato, conquistando 82.15 punti e portandosi così virtualmente al ndo. Riescono a sorpassare il tuffatore azzurro solo i : prima con He Chao, che conquista la seconda posizione e poi con Peng che conquista l’ per solo un punto sul con e quattro sull’no. Per Tocci, dopo l’argento agli di Londra 2016 sempre nel trampolino da 1 metro, questa è la sua prima medaglia in una competizione .