ULTIM'ORA

Thohir, arbitro contro: rosso assurdo per Handanovic!

C_29_articolo_1014546_upiImgLancioOriz

L’ di Thohir comincia con un attacco agli , Mazzarri sta Doveri col silenzio.
Spiega Marco Branca: “Walter è arrabbiato. Contro qualsiasi squadra non ci si può permettere un’inferiorità numerica. L’espulsione su Handanovic è stata troppo frettolosa, ci ha penalizzato”.

“Al 4′, come al 20′ o al 21′ – insiste il dg nerazzurro – ci sono episodi dubbi: magari c’è calcio di rigore ma non vedo cattiveria nell’vento di Handanovic e non c’è la chiarissima occasione da gol. L’espulsione è una regola sbagliata e siamo tutti d’accordo. Per questo Mazzarri è arrabbiato, la partita meritava un arbitraggio migliore”.

Di più: “Sono stati altri falli a dare fastidio. Quelli su Belfodil, mai fischiati. Cambiasso ammonito, episodi che lasciano perplessi. Abbiamo il diritto di esprimere le nostre perplessità”.

Ecco la moviola di Paparesta e Cesari sull’ottava giornata.

TORINO-, DOVERI 5.
L’episodio cruciale al 5′, Handanovic viene su Cerci: l’attaccante del Torino anticipa il portiere che non può evitare l’impatto. L’arbitro concede rimessa dal fondo, poi l’arbitro addizionale segnala il calcio di rigore che a mio giudizio c’era. La chiara occasione da rete è difficile da configurare perché Cerci non può più recuperare il pallone: quindi era ammonizione.

-, RIZZOLI 6.
Diversi episodi dubbi: al 15′ brutto fallo di Aquilani su Bonucci. Rizzoli, un nazionale, avrebbe espulso in . Al Franchi si è limitato al giallo.
Al 37′ rigore : fallo su di Gonzalo Rodriguez. Decisione giusta. “Raddoppio” di Pizarro che impatta col ginocchio del bianconero.
In quello alla , Asamoah su Mati Fernandez: il viola è più veloce, il contatto è sul polpaccio. Rizzoli, confortato da Calvarese, decide bene.

VERONA-PARMA, ARBITRO MARIANI 6,5.
Giusti i rigori. Mariani ha esordito molto bene. Ottimo ‘vantaggio’ in occasione dell’1-1 del Parma: fallo netto di Gonzalez su Cassano, fa continuare, favorendo Parolo che fa gol.

-UDINESE, GUIDA 5.
Da rosso, il fallo di Pinzi su Birsa al 20′: è venuto da dietro, a gamba alta senza possibilità di prendere la palla. Errore dell’arbitro, era rosso diretto.

CAGLIARI-CATANIA, GIACOMELLI 5.
Falso il rigore al 40′ per il Cagliari, sbagliato da Ibarbo: Legrottaglie va espulso perché rompe una chiara occasione da gol, ma il fallo è fuori area.

ROMA-, ORSATO 6.
Al 70′ rigore per la Roma. cContatto tra Cannavaro e Borriello al centro dell’area, l’attaccante anticipa il difensore che lo arpiona con il braccio sinistro e lo fa cadere. Rigore giusto, espulsione di Cannavaro da regolamento per doppio giallo. Impossibile vedere la trattenuta di Borriello”.
Al 48′ Cannavaro stende . Fallo e ammonizione ok, dalla punizione segna Pjanic.
Al 43′ atterrato da Maggio al limite dell’area: il fallo c’è, ma l’arbitro non fischia: sarebbe stata punizione dal limite.
Al 24′ piccola rissa: Pandev alza il gomito e colpisce al volto Pjanic: ammonizione giusta.