ULTIM'ORA

Tevez, gol dopo 5 anni: la Juve perde 2-1.

juventus-vidal-in-dubbio-per-lisbona_31eaec63-3fea-47a5-ba55-0bc3104bb92c

di Narança Sol – Vince il Benfica 2-1, la esce male da Lisbona. Prima sconfitta dai tempi del Fulham in Europa, c’è speranza per la gara di ma non sarà facile conquistare la finale di .
Il Benfica si conferma squadra bella e difficile da affrontare: veloce, decisa, convita dei propri mezzi.
Convinzione che è mancata ai bianconeri nelle partite di Coppa, o Europa che sia.
E’ il neo di , come della rosa bianconera cui mancano ali capaci di ribaltare l’azione aggirando le difese avversarie.
Milleottocentoquarantatre giorni dopo aprile 2009, aveva segnato il pari. Un lampo di Luz in un secondo tempo buono dei bianconeri ma a ha sistemato tutto fulminando Buffon con un di mezzo collo sotto la traversa.
Già, Buffon…qualche rimosrso di coscienza Gigi lo deve avere tornando a .
Nel primo a freddo c’è il suo zampino… una mezzapapera anche per colpa di Bonucci che ha visto Gray saltare facendo la bella statuina.
In Europa sono errori che si pagano. La potrebbe pagarlo caro con l’einazione.
Benfica, pronto via è già in vantaggio: il gasa i lusitani che impongono un ritmo impossibile per tutti i 45′.
Il passivo poteva essere ben altro nell’intervallo ed è questo il rammarico con il Benfica deve avere.
La ripresa vede una diversa. spacca tutto e tutti, la metamorfosi si nota.
Pirlo, Marchisio, Lichsteiner e reagiscono alla grande fino al pareggio: riceve da Asamoah lanciato da Pogba, finta il tiro e dribla due avversari… un giochino infilare sul primo palo Artur in mezza uscita.
Sembra tutto finito, quando arriva la mazzata: a senza esitazioni traduce un velo a liberare il suo .
e tutti a casa.
C’è spazio e tempo per recuperare ma il Benfica crede di passare anche a .
Vedremo.

NOTE. Benfica-ntus 2-1 (1-0) nella semifinale di andata di . ghesi in vantaggio con Garay al 3′ del primo tempo, pareggio dei bianconeri con al 28′ della ripresa. Al 39′ il Benfica raddoppia con a.

Nell’altra semifinale il Siviglia ha battuto il Valencia 2-0 (2-0).
Reti: al 33′ del primo tempo di Mbia, al 36′ raddoppio con Bacca.