ULTIM'ORA

Figc: è Tavecchio, porta Coordinatore e Mancini Cittì!

Tavseried1

di Matteo Talenti - Prandelli è ufficiale al Gala: biennale. L’ cerca ancora il successore. Il prossimo Presidente Federale nominerà il nuovo Commissario Tecnico., dopo l’11 .
Carlo Tavecchio mercoledi ufficializzerà la sua candidatura. Non c’è niente di nuovo per il no in questa candidatura. Ed è un male enorme…

Tavecchio è presidente della Lega Dilettanti, 71 anni domenica prossima, nel giorno della finale del .
E’ spinto da diversi , da Lotito a Preziosi. Ma sopratutto da . Può vincere, purtroppo. Lo avversa , al quale va stretto il dichiarato del berlussmo, tra diritti e presidenza federale. Quella in lega c’è già.

Da nuovo Presidente Figc, non sceglierà subito il nuovo Ct: Tavecchio vuole un coordinatore di tutte le nazionali, che non sarà Arrigo Sacchi, dimissionario.
Un personaggio storicamente importante, un tecnico di successo, al quale verrà affidato il compito di nominare tutti i tecnici azzurri dalla all’Under 15.
Ciò che avrebbe fatto Cesare Prandelli nei 2 anni di nuovo contratto firmato con la Feder.

Prima del Cittì, arriverà il suo capo, che non sarà il Presidente federale. Paraculata da ultimo della classe per avare un parafulmini cui addossare le colpe. In panchina resta favorito Roberto Mancini: costerebbe come altri candidati. Ha vinto in e all’estero e Tavecchio non lo vede male.

IL campo è libero, al Gala Prandelli si è portato lo staff sempre avuto al fianco, con due varianti: Di Palma, allenatore dei portieri, farà il supervisore mentre ai portieri penserà sarà Claudio Taffarel, ex Parma e campione del mondo con il Brasile 1994.

Cesare però porterà con sè anche Silvia Berti, ufficio stampa dai tempi della Fiorentina.