ULTIM'ORA

Il Clasico è Neymar! Sanchez-Martino ok.

FC Barcelona vs Real Madrid

di Azul Grano - Martino batte Ancelotti, perle di Neymar e Sanchez, rigore negato a CR7, le follie Sergio Ramos regista e Benzema in panchina…
E’ questo l’ultimo ‘clasico’, vinto dal Barça al Nou Camp 2-1 mettendo +6 sui rivali di sempre. Il primo del Meninho, il primo per Martino ex ct dell’ che si sente ancora Ct.

Il non è più quello di Pep Guardiola, ruota intorna a Messi trequartista anche se Messi non è quello di Pep e quasi cammina per il campo.
Il Real non è quello di Mourinho e Carletto ha l’obiettivo inderogabile della ‘Decima’!
Grande spettacolo però, sprazzi di gioco inarrivabile, funambolici e pubblico da mille e una notte.

Enorme in tutti i sensi la differenza con il recente -, il meglio dell’attuale italiano.

A rompere l’equio al 19° è Neymar che servito da Iniesta trova il vantaggio con un tunnel che si insacca. Raddoppio al 75° di Sanchez con un pallonetto a Lopez che conclude un travolgente contropiede lanciato da Neymar.
Il Real Madrid aveva più volte dato la sensazione di poter pareggiare: rigore di Mascherano su Ronaldo e incrocio dei pali di Benzema.
A due minuti dal termine il Real accorcia con Jese. Ma è finita!

In Liga l’Atletico prova spera a tornare in testa ospitando il Betis: Costa ha segnato più di Messi e Ronaldo.
Nell’anticipo il Valladolid ha espugnato per 3-0 il campo del Rayo Vallecano.

Il quadro del 10° turno.
Rayo Vallecano- Valladolid 0-3
Málaga-Celta Vigo 0-5
-Real Madrid 2-1
Elche-Granada 0-1
Levante – Espanyol

In campo domenica
Siviglia-Osasuna
Villarreal-Valencia
Real Sociedad-Almería
Atlético Madrid-Betis
Getafe – Athletic