ULTIM'ORA

Suning non scherza più: sì a Spalletti! E Conte resta sogno.

url-9

di Paolo Paoletti - Se torna in Italia all’, e Napoli si mettano l’anima in pace: con i di Suning e la bravura di Antonio il diventa finalmente un’altra storia! Anche per la che dopo il Sesto, per forza di cose dovrà riaprire un ciclo.

Tutto parte dalla dichiarazione strappata da Pio e Amedeo il 22 gennaio scorso… “L’Italia mi manca. Tornare ad allenare? Adesso sono arrivati i nuovi proprietari dall’estero quindi…”.
Un incontro per ‘Emigratis’ che tra una battuta e l’altra raccoglie la confessione del tecnico: “Il mio cuore è in Italia”.

Tre mesi dopo, però, l’ ct della Nazionale sembra convinto a restare in , anche se Zuning spera ancora.

a Londra guadagna 6,5 milioni di sterline l’anno. Cifra enorme per l’Italia, ma se i cinesi hanno offeeto 11 milioni al Cholo Simeone non si spaventano per lo stipendio di . Non sono i il problema…
Proprio dopo Natale il gruppo Suning lo aveva contattato per offrirgli la panchina nerazzurra, ‘segreto’ che anche ha confermato indirettamente.

Oggi però sta per vincere la Premier con il e resteree per un altro anno per la .
Suning deve decidere in fretta ma i tempi ci sono: Simeone si è chiamato fuori, è il sogno, Spalletti la realtà e certamemnte non una carta di riserva.
Ma anche Luciano con il secondo posto potree decidere di restare alla . Il toscano avree già un accordo con Ausilio, ma prima c’è Pallotta e adesso anche Monchi.

Meno di un mese per sapere!