ULTIM'ORA

Strapotere su mediocri: così la Juve ha sbancato!

Soccer: Juventus supporters celebrate 32th Serie A title in Turin

di Paolo Paoletti - L’obiettivo è già ssato: vincere il Sesto scudetto consecutivo, impresa mai riuscita a nessuno in !
Con buona pace della stessa Juve ‘Anni Trenta’ e del Grande Torino nel Dopoguerra.

Il riposo dopo la festa scudetto fa analizzare un’impresa storica utile a chiarire che la gode si di ‘aiutini arbitrali’, come accade a tutte le migliori, ma senza diventare complotto premeditato.
La sudditanza psicologico di arbitri e Sistema è proprio dello Sistema stesso. E così per la Juve, lo è stato per il ciclo ano di Angelo e poi del glio Massimo, per il Milan berllusaano, perno del Napoli di Maradoniano.

La riflessione quindi non è tanto sugli errori arbitrali che ci sono e sempre saranno. Piuttosto su come Napoli, Ropma, , orentina e Milan, possono essere in grado di opporsi allo strapotere bianconero costruendo grandi squadre che non siano meteore.

Il quinto titolo consecutivo conquistato dalla Juve ha aperto infatti nuovi scenari del calcio no: una dittatura che questa sì può distruggere se non ha già distrutto il movimento calcistico nazionale.
E i record di questa stagione rendere la grandezza di quanto compiuto da Buffon e compagni e sopratutto la mediocrità della concorrenza. Dimostrando che è il ciclo lungo 5 anni sancisce la distanza tra bianconeri e tutti gli altri.

A cosa servono accuse e polemiche sul potere di Casa Agnelli-at, se non a creare alibi per De Laurentis, Pallotta, Thohir, e Berlus?

Specchio per le ‘concorrenti’ i numeri che, più di altri, impongono lo strapotere juventino sono il distacco rilato in 5 anni: quasi 100 punti al Napoli, addirittura 157 all’.
Inoltre: 136 vittorie su 187 partite, con SOLO 14 scontte; 358 fatti contro i 109 subiti.
Una corsa che mette insieme 445 punti!!!

Potree non essere neanche nita: con altre 3 gare a disposizione, la Juve può toccare altri primati: reti subite e partite senza incassare .

Vediamo:
1. La ha subito solo 18 in 35 partite. Il primato nel campionato a 20 squadre è 20 della Juve di 2011/12.
2. Il record di clean sheets in Serie A in un campionato è di 22 partite senza subire ( 2013/14 e Milan 1993/94). Ora la Juve è a 20 e quindi teoricamente può superarlo.
3. La ha 85 punti. Con 9 ancora a disposizione potree scrivere il terzo record di punti in A dopo 2013/14 (102) e 2006/07 (97).
4. Solo due squadre ( 2013/14 e 2006/07), avevano fatto più punti e vinto più partite dopo 35 giornate di Serie A.
5. La vince il suo 5° campionato consecutivo con la miglior difesa stagionale; l’ dei 4 scudetti (2006-2010) vi riuscì solo negli 3 anni.