ULTIM'ORA

‘Stadium’ off limits, napoletani a casa!

juventusstadium1

di Antonella Lamole - Renato Saccone, Prefetto di , ha vietato la vendita di biglietti ai residenti in Campania per ntus-Napoli, sabato 29 ottobre. Per evie che gli ultrà delle due tifoserie vengano a contatto.
Il divieto è esteso anche ai possessori della tessera del tifoso.

um vietato ai napoletani, non è la prima volta e non sarà l’ultima. Anche il 13 febbraio scorso, nella sfida decisa da un di Zaza nel finale, il Napoli giocò senza tifosi al seguito con il settore ospiti occupato dai ragazzi delle li bianconere, donne, bambini e anziani di ntus Doc.

Il comunicato: In occasione dell’incontro di ntus-Napoli in programma alle ore 20.45 del 29 ottobre 2016 presso lo ntus um, il Prefetto di ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella Regione Campania, anche ove in possesso della tessera del tifoso, con conseguente sospensione dei programmi di fidelizzazione della Società Napoli e l’incedibilità dei tagliandi di ingresso, oltre alla chiusura del settore Tribuna Nord/Ospiti dello . Il provvedimento è stato adottato su indicazione del Comitato di Analisi per la Sicurezza della Manifestazioni ive presso il Ministero dell’no allo scopo di tutelare la sicurezza pubblica e l’incolumità delle persone dai rischi connessi all’accesa rivalità tra le due tifoserie, sfociata in passato anche in scontri.