ULTIM'ORA

Spalletti: bugie su Totti, ha smesso lui, mai cacciato!

f96f16d9f6fed3755b6df51fc3ad986b

di na Collina - “Su di me sono state dette tante falsità, non è vero che io ho fatto smettere e che quella volta l’ho cacciato da Ta”.

Dopo , Luciano torna sul rap dif col ‘Pupone’ nel suo ultimo periodo in giallorosso: “Mi faceva piacere salulo, ma voi dite cose non corrette però… – ha detto dopo un mancato incrocio – Dite che l’ho fatto smettere, non è vero. La società sapeva che andavo via, che avevo deciso di non rmare. Lui poteva continuare, invece ha smesso”.

“Io – insiste – non l’ho mandato via da Ta. Siccome era , ed era il capitano, gli ho detto che quel giorno lì non avrebbe fatto parte della panchina e siccome è un giocatore importante, non potevo dirlo in riunione. Questo è successo con Vito Scala, con Andreazzoli e con il team manager Zubiria per porlo a sentire cosa dicessi. Siamo andati in sala riunioni. Dopo cinque partite vinte non andava bene niente, e siccome aveva avuto quella reazione lì, gli ho detto la cosa della panchina. Lui se ne è andato. Quindi non era vero. Non eravamo soli, avevo portato altre persone. Io non devo rovinare il lavoro della società”.

L’episodio a cui si riferisce risale alla ne di febbraio 2016 quanto l’allora tecnico nista non convocò per il posticipo serale contro il Palermo in seguito ad una vista rilasciata dall’ capitano giallorosso al Tg1.