ULTIM'ORA

Bivio Spalletti: soldi o cambi tutto!

C_29_fotogallery_1020483__ImageGallery__imageGalleryItem_8_image

di Nina Madonna - L’Inter è in di gioco e di risultati. Lo era già contro Pordenone, Udinese e Sassuolo… il derby perso e l’eliminazione in Coppa Italia lancia però accuse pesanti!
L’Inter non è più solida come ad inizio , sbanda, prende gol e diversamente dal recente passato, non reagisce più.

TATTICA, TESTA, GAMBE. Problema di energie? Sicuramente ma prima di mentalità! Lì nella testa dove risiedono paure e preoccupazioni.
L’Inter non ha un tresta che centrocampo e : assurdo per chi vuole giocare il 4-2-3-1.
Lacuna che espone sempre più solo nelle difese avversarie. Anche in quella traballante del . L’argentino diventa corpo estraneo, se Perisic e Candreva, come accaduto in Coppa Italia e il , non trovano spazio per dialogare con il 9 nerazzurro.
Il calo di condizione sta azzerando la grande partenza e il lavoro di , che non si ritrova più in una squadra che qualche settimane fa sembrava fatta su misura.

IDEE E SOLDI. potree cambiare per dare qualcosa in più in mezzo al campo. Il tresta è un lusso che oggi l’Inter non può permettersi. Nella rosa non c’è un vero rinitore e Joao Mario, Brozovic e non si sono adattati alla bisogna. Se Suning non metterà mano al portafogli, dovrà inventarsi qualcosa.