ULTIM'ORA

Hamilton pool 4. Alonso a 15 giorni fa!

Formula One Grand Prix of Spain

di Sergio Trox – La di Lewis è in pole del Gp di Spagna, circuito di Catalogna, quinta prova del mondiale di F1.
Nico Rosberg, compagno di squadra di , partirà secondo.
In 2a fila Daniel Ricciardo su , terzo Valtteri, quarto Bottas (Williams).
Sesto tempo per la di Raikkonen e 7°di .
“Rispetto alla gara in Cina abbiamo più carico aerodinamico, ma la per ora resta da quarto-settimo posto”. Fernando , non è sorpreso del settimo posto in griglia da cui partirà domani: “Siamo dove eravamo 15 giorni fa. Noi abbiamo fatto dei miglioramenti, ma anche gli altri”.

Dopo aver dominato sia la Q1 che la Q2, Rosberg si è visto superare dal compagno di squadra proprio nella qualifica decisiva. Il britannico ha così ottenuto la quarta pole su cinque gare e domani partirà davanti a tutti nel Gp di Spagna. Come previsto, prosegue dunque il dominio . Dietro la seconda fila con Ricciardo e Bottas, la sorpresa è costituita dalla Lotus di in Grosjean, che precede la prima , quella di Kimi Raikkonen, sesto. Settimo , che ha rischiato di restare fuori al termine della Q2, dove è giunto 10/o, a soli 83 millesimi da Hulkenberg. Pesante il ritardo delle Rosse sulle , quasi 2″. Peggio è andata a Sebastian che ad 8’10″ dal termine della Q3 ha avuto un problema al cambio ed ha dovuto abbandonare la sua a bordo pista. Domani il campione del mondo in carica partirà dalla decima piazzola.

Sebastian , decimo al termine delle qualifiche del Gp di Spagna di F1, è stato penalizzato di cinque posizioni per la sostituzione del cambio sulla sua . Il campione del mondo in carica ha accusato il guasto durante la Q3 e si è dovuto ritirare, abbandonando l’assalto decisivo alla pole, poi andata a (). Ciascun cambio deve essere utilizzato in almeno cinque prove della stagione, secondo il reamento tecnico-ivo della F1, a meno che un pilota debba ritirarsi durante la gara e sostituisca il cambio in seguito. Questo consente di evitare la penalità.