ULTIM'ORA

Spagna, Alonso accusa: troppo lenti. Un anno fa aveva vinto!

Spanish Formula One Grand Prix

di Sergio Trox - Fernando è deluso: neanche sul podio, accusa… “Abbiamo un passo di gara troppo lento rispetto ai top team, un minuto e mezzo di distacco è troppo”. Il sesto dove lo scorso anno aveva vinto, ha innervosito il pilota. “E’stata dura. Abbiamo faticato all’inizio, non abbiamo guadagnato alcuna posizione al via e siamo rimasti nel traffico per il 90% della gara. La strategia su tre soste è stata decisa nel tentativo di coprire , ma purtroppo al pit-stop ho perso la posizione e sono riuscito a recuperare solo su Kimi, che quando aveva le mie stesse gomme era impossibile superare. Dobbiamo alzare il nostro livello perché la sta mostrando il potenziale di queste macchine. Da qui a Montecarlo lavoreremo molto, porteremo delle novità, come peraltro faranno gli altri, ma comunque speriamo di recuperare”, ha aggiunto.

Kimi Raikkonen guarda al problema vero, più che al risultato della Spagna. “Non ha importanza essere doppiati o no, il problema è che la è lenta e bisogna combattere con lei. La mia è stata una gara complicata, il problema principale è stata la mancanza di grip ed in generale era molto difficile riuscire ad avere un buon amento della vettura. La scelta di effettuare due soste non si è rivelata quella giusta perché il degrado degli pneumatici mi ha impedito di continuare a spingere fino alla fine. Nel complesso qui siamo andati meglio rispetto all’ultima gara, forse perché le caratteristiche di questa pista la rendono molto diversa da quelle su cui abbiamo corso finora, ma non possiamo essere nti per la sesta e la settima posizione, perché siamo lontani da dove vorremmo. Ci vorrà tempo ma faremo di tutto, perché sappiamo dove continuare a insistere se vogliamo migliorare”, le parole del finlandese.