ULTIM'ORA

SOS Juve, contro Josè con 6 difensori!

Matuidi.Juve.Lazio.2018.19.preoccupato.750x450

di Antonella Lamole - Massimiliano entra in infermeria con lo sguardo cupo: è emergenza centrocampo, alla vigilia della gara che gli di con 2 giornate di anticipo!

Mercoledì, all’Allianz um, c’è il ManUnited ma non c’è tempo per recuperare gli infortuni…

ADDIO CENTROCAMPO. A Emre Can manca almeno 1 mese dopo l’operazione alla tiroide. Matuidi è in sioterapia dopo la botta all’anca destra subita contro il Cagliari. Pjanic è stanco ed è uscito per un “problemino ai flessori”.
L’infortunio alla coscia di Kedira è un ricordo, ma contro lo United potrà giocare soltanto uno spezzone.
Se si considerano anche le condizioni di chi può agire da mezz’ala pur non essendolo, Bernardeschi ha ancora lavorato a parte.
L’unico mediano al 100% o quasi è Rodrigo Bentancur. E a prescindere dalla crescita dell’uruguno, è innegabile che a 3 giorni dalla battaglia con sia SOS.

CON 6 . La ha chiuso la partita contro il Cagliari con 6 in campo: fuori Pjanic e Matuidi, ha lanciato Al Sandro e Barzagli, accanto a Cancelo, Bonucci, Benatia e De Sciglio.
Una necessità: in panchina, gli unici cambi in altro ruolo erano Kean e Khedira a mezzo servizio, oltre Perin e Pinsoglio.
L’emergenza in mediana costringe a riempire il campo con la retroguardia.
Cancelo si accentra per impostare, Al Sandro s’adatta ‘vice Matuidi’, lo stesso Bonucci è un centrocampista aggiunto.
Poi c’è la duttilità di Cuadrado e Douglas Costa in cerca di riscatto.
Una coperta sempre più corta, con cui s’affronta la qualicazione agli di .
E Josè se la ride…