ULTIM'ORA

Sorprese Lazio e Chievo, Roma-Inter chi molla?

Spalletti-De-Boer

di Paolo Paoletti - Le vittorie di Lazio – 3-0 a Udine – e – 2-0 a Pescara – lanciano il tema delle medio-piccole: la mediocrità del , dove Juve e Napoli sono distratte dalla , può rilanciare squadrette in zona ?
Immobile e Keità stanno tenendo su una Lazio indecifrabile, afdata a Inzaghino, sempre sul lo della protesta dei tifosi contro .
Il di Maran continua a fare miracoli per essere una squadra di quartiere, anche se la fresca batosta al San Paolo ha chiarito che salendo di qualche gradino nessuno può nascondere la verità!
Mai come quest’anno, lo si vincerà negli scontri diretti a 4 tra Juve, Napoli, , .
Si comincia stasera con (10 punti) e (11): chi vince resta in scia dove a 13 ci sono le sorprese Lazio e .
Juventus a e Napoli a Bergamo contro una spaccatissima , devono confermare i 3 punti, prima della sosta.
Allegri dice che già ottobre sarà decisivo per il titolo: ha ragione se le medio-piccole metteranno i bastoni tra le ruote alle poche grandi rimaste.
Andiamo a vedere.