ULTIM'ORA

Solita Inter, spreca e perde: Europa lontana, il Parma…

1116949-17652870-640-360

di Paolo Paoletti Jr - L’ si ferma, come al solito. Come capita spesso a . Perde una partita che doveva vincere a mani basse per le occasioni create, ma la squadra ha un deficit di cattiveria difficile da colmare.

La rincorsa all’ s’infrange contro il ‘tabù’ che passa a S. Siro con una doppietta di Bonaventura: 35′ e 90′.
Di subito dopo lo svantaggio (36′) il nerazzurro.
Traverse di Denis, e Jonathan, palo per .
Sfortuna? Un po’ ma non solo…

A mezzogiorno, frenata anche del Parma dopo 3 vittorie consecutive: al Tardini Parma-Genoa 1-1 al 17° risultato utile consecutivo.
Il vantaggio lo trovano i rossoblù al 21′ con Cofie; parei 10′ dopo con un gran di Schelotto.
Nella ripresa più Parma che Genoa e nel finale due grandi parate di Perin sui Amauri e Palladino.
A secco Cassano davanti al ct azzurro in tribuna.

Le altre.
Samp a valanga sul Verona: 5-0 firmato Sansone, doppietta di Soriano, Renan e Palombo.
L’Udinese batte 1-0 il Sassuolo: Di , poi sempre Totò sbaglia un rigore. Lo imita Floccari, errore che costa agli emiliani 1 punto preziosissimo che potrebbe valere la .
Respira il Bologna che supera 1-0 il Cagliari: rigore trasformato da Christodoulopoulos al 77′.