ULTIM'ORA

Slitta la scelta Cittì: Conte e Mancini impegnati!

210304077-7af14d0e-7df3-4709-8d3e-ee8c07428259

di na Collina - Il futuro della Nazionale è domani, lunedì 5 febbraio.
“Non ci sono problemi per le pme due partite della Nazionale, domani incontriamo Di Biagio. L’ipotesi che sia lui il nuovo ct c’è, eccome. Gigi conosce i talenti che sono in giro per l’”.
L’annuncio di Alessandro Costacurta, sub-commissario della gc con de alle squadre Nazionali.

E’ il primo passo dopo-Ventura di una Nazionale che da 3 mesi aspetta il nuovo Cittì.
Due partite: 27 marzo contro l’Inghilterra, poi contro l’Argentina, amichevoli.
Saremo gli sparring-partner, dobbiamo abituarcici. Per questo serve fare bene e presto scelte decisive per il rilancio.

I candidati per il biennio 2018-2020, verso l’Europeo? Costacurta spiega: “Alcuni sono sotto contratto ed è difcile anche andarci a parlare, come ha sottolineato , che si è auto-escluso. Lo stesso è sotto contratto. Bisogna capire quelli che possono essere pellati e chi no. Ho incontrato , ma è stato un caso, è sotto contratto e non possiamo parlargli”.

Sarà una decisione che sarà presa soltanto a giugno, chiusi i campionati.

Ci s’roga: le nuove nazionali li e maggiore giocheranno tutte allo stesso modo come avviene in Spagna?
“E’ un’idea che abbiamo – ammette Costacurta – Però subentra il dialogo con la di : i dovrebbero darci i giocatori, anche delle li, per un certo numero di giorni. Faremo questa richiesta. Io credo che sia un passo fondamentale il dialogo con la di ”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply