ULTIM'ORA

Sky punta ai giovani: in streaming cinema e serial americani.

Sky Online

di Serena Paoletti - Brava , la scelta della on line è una conquista del streaming video.
Dopo con Infinity, ora è a lanciare la propria offerta in abbonamento dedicata al popolo della rete. Il via tra un paio di settimane, con la possibilità di provare il servizio prima di mettere mano al portafogli. Con Online, e non River come sembrava dalle anticipazioni, la di prova ad accaparrarsi la sua fetta di nauti, in primo luogo, mettendo a disposizione buona parte della sua offerta pay, compreso il cinema in prima visione e le serie americane. Per lo , invece, si potrà acquistare il sino evento. Le pay tentano, insomma, di presidiare un campo in cui già operano altri attori come Chili e Cubovision, ma non solo, e nel quale presto potrebbe fare il suo ingresso Netflix, il cui sbarco in Italia è atteso entro l’anno. Il gigante Usa dell’offerta in streaming sta piano piano approdando in tutta Europa, con un catalogo che gli ha consentito negli Stati Uniti, dove l’azienda è presente da quasi vent’anni, di sbaragliare la concorrenza. Anche Amazon, con il suo servizio on demand, è da poco arrivato in Europa, e potrebbe presto varcare i confini nazionali. Con offerte on demand o abbonamenti intorno ai 10 euro, le mosse degli operatori ricalcano quelle di Spotify e concorrenti che hanno rivoluzionato il musicale, consentendo alla filiera di tirare il o anche in Italia dopo tanti anni di risultati negativi.