ULTIM'ORA

Sinisha a secco. Candreva salva Lotito. Tony 15 gol!

il-verona-allontana-i-fantasmi-il-genoa-crolla-sotto-i-colpi-di-toni

di Paolo Paoletti Jr – Dopo l’ record, sesta vittoria consecutiva a Bologna per 2-0 e il 3-0 facile al Chievo con doppietta di Kakà alla 300esima in rossonero, finiscono male molti delle sfide personali di giornata.
1. La batte il Parma ma soprattutto la contestazione dei si.
Apre Lulic, pareggia Biabiany, nella ripresa ancora Klose prima di una papera clamorosa di Marchetti impappinatosi con Ciani e Cassano.
In extremis Candreva chiude l’incubo Lotito, rilanciando la di Reja in zona Euorpa League.

2. A Marassi, Mihajlovic non trova vendetta contro la . Finisce 0-0, i sprecano ancora il decisivo ancora con Matri!

3. Donadel e El Kadduri invece si prendono una bella rivincita sul Napoli. Entrambi cacciati da segnano decisivi per le vittorie di Torino e Verona.
Contro il Cagliari Cerci sigilla il 2-0 del Toro. Intuile ma bella la rete di Nenè.
Il Verona, segna e vince dopo 4 sconfitte consecutive: in vetrina la doppietta di Toni che spinge il successo di Mandorlini, 3-0 al Genoa.

4. Toni 7.5, batte tutti i DS della ! Chi a settembre credeva che potesse segnare ancora 15 in un campionato? Doppietta facile col Genoa, difficile restare in tiro a quell’età. Tony c’è sempre, Prandelli lo sa?

Napoli-ntus anticipa i 2 monday night: Udinese-Catania alle 19 con i siciliani all’ultima chiamata per la ; Livorno-Inter alle 21 chiude: tra i toscani Benassi, Bardi, Mbaye, Siligardi, Belfodil e Duncan…tutti ex nerazzurri.