ULTIM'ORA

Silvio: Milan cinese, 400mln in 2 anni sul mercato!

640x360_C_2_video_631759_videoThumbnail

di Nina Madonna - Berlus è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele dopo l’vento al cuore. “E’ stata una prova molto dolsa. Adesso mi sento un po’ meglio”. Sul : “Ormai ha questo percorso verso la Cina. Credo che l’ultima scelta sia importante, consegnare il a chi è disposto a renderlo di nuovo protagonista in , in e nel mondo. Ho preteso che il nuovo gruppo versi nel almeno 400 milioni di euro sul .
Io ho fatto un percorso di 26 anni che poi sono diventati 30, ma negli 4 anni, dopo la sentenza paradossale che mi ha visto colpito da una condanna a 4 anni di prigione, francamente la mia preoccupazione è stata un’altra, per cui negli 4 anni non ho seguito il come l’avevo seguito in passato”.
L’auspicio di Berlus è “chiudere un percorso di 30 anni con 28 grandissime vittorie, con tanti secondi posti e con un popolo rossonero che è aumentato di numero. Credo che l’ultima scelta sia importante: quella di consegnare il a chi è disposto a investire nel per farlo tornare a essere protagonista in , in e nel mondo.
Ho rinunciato a qualunque pretesa di prezzo, ho accettato quello che mi è stato proposto, che non tiene conto del valore del brand, però ho preteso che ci sia l’impegno dei nuovi acquirenti di versare a me 400 milioni di euro nei pmi due anni”.

PIER. “Il è sempre stato prima di tutto un affare di cuore di mio padre, a cui si è dedicato con energia e passione: oggi ha deciso che è arrivato il momento di cambiare strada, che il potree fare meglio in mani di altri, e ha deciso per il bene del ”.