ULTIM'ORA

Ci salva Dzeko: Roma spreca, Juve affanna!

Britain Soccer Champions League

di Paolo Jr Paoletti - La Juve vince, la Roma pareggia, il perde! E’ il resoconto della terza giornata di Champions League.
I bianconeri ribaltano l0′iniziale svantaggio in casa contro lo Sporting Lisbona, con gol di Pjanic e Mandzukic.
Dzeko fa il fenomeno a Stamford Bridge, ma il 3-3 con il è una era di errori difensivi da una parte e dall’altra.
Doppiette di Dzeko e Hazard, nell’altalena del risultato che ha visto gli ingflesi in vantaggio 2-0, poi la Roma andare sul 2-3, quindi in lari nale.
Il è stata la squadra peggiore: non tanto per il risultato quanto per gli sconcertanti 35 minuti che lo hanno determinato.
Il rigore sbagliato da Mertens è un macchia pesante, ma Sarri sa che poteva subire la per la travarsa a portiere battuta di De Bruine e il salvataggio di Koulibaly quando il pallone era per tre-quarti dentro.

-ROMA 3-3
Al 75′ i padroni di casa pareggiano con Hazard di testa
Al 71′ ancora Dzeko, la Roma ribalta il risultato e va in vantaggio
Al 64′ i giallorossi agguantano il pari con un eurogol di Dzeko
Al 40′ la Roma accorcia con Kolarov
Al 37′ il raddoppia con Hazard
All’11′ Luiz sblocca il risultato a vafore dei padroni di casa

Di Francesco, partite così le devi vincere! “Dzeko e’ nato per fare gol cosi’: non spendo piu’ di tanto parole per lui, anche perche’ era stato criticato troppo”: cosi’ Di Francesco rende merito al suo centravanti, autore di una doppietta col e applaudito per un primo gol che a qualcuno ha ricordato acrobazie alla Van Basten. “Ma lasciamo perdere i singoli – aggiunge il tecnico della Roma, a um – Stasera abbiamo messo in campo la mentalita’ giusta, abbiamo messo in difcolta’ il e anche sotto di due gol siamo sempre stati in partita: abbiamo pagato qualche ingenuita’ da cui sono arrivati i loro gol, e c’e’ il rammarico perche’ partite cosi’ le devi pore a casa”.

-SPORTING 2-1
All 85′ i bianconeri passano in vantaggio con Mandzukic
Al Al 29′ pari dei bianconeri con Pjanic su rigore
Al 12′ bianconeri in svantaggio per una autogol di Alex Sandro

Allegri, risultato ok ma noi non brillanti. “E’ un momento in cui non siamo brillanti, abbiamo avuto degli infortunati e dei rientri non buoni dalle nazionali”. Massimiliano Allegri fa i compenti alla sua squadra per la sofferta vittoria in Champions League contro lo Sporting Lisbona. ”Dobbiamo essere concentrati – aggiunge Allegri ai microfoni di um – quello che abbiamo fatto l’anno scorso è passato. I giocatori hanno fatto una prestazione importante e sono contento per . Domenica dobbiamo riprendere il cammino a Udine e riconnetterci. Dobbiamo cercare di andare avanti anche con fatica e ritrovare compattezza. Stasera sono contento per il risultato ma non per quanto fatto in alcuni momenti della partita”.

RISULTATI TERZA GIORNATA.
Qarabag-Atlético Madrid 0-0
-Sporting 2-1
CSKA Mosca- 0-1
-Roma 3-3
Barcellona-Olympiacos 3-0
Anderlecht-Paris SG 0-3
Bayern Monaco-Celtic 3-0
Benca-Manchester United 0-1

CLASSICA. Buone notizie per la Roma da Baku, dove il Qarabag ha imposto lo 0-0 all’Atletico Madrid. Con questo pareggio i ‘Colchoneros’ di Diego Simeone – nalisti di Champions due volte nel 2014 e 2016 – restano a 2 punti, terzi dietro i giallorossi, che di punti ne hanno 5 e hanno già vinto in trasferta contro gli azeri.