ULTIM'ORA

Sei già qualificate, saranno 24: come?

Logo Roma Euro2020

di Bianca Latte – Sei sono le nazionali già qualificate per Euro 2020, la cui gara inaugurale si disputerà il 12 giugno prossimo all’Olimpico di .

Oltre l’, hanno già ottenuto il pass la Polonia (Gruppo G), l’Ucraina (Gruppo B), la coppia formata da Belgio e Russia nel Gruppo I e Spagna (gruppo F).

In totale saranno 24 le squadre che parteciperanno al prossimo Europeo: le prossime 14 arriveranno direttamente dalle qualificazioni, mentre gli 4 posti verranno assegnati tramite gli spareggi di qualificazione (dal 26 al 31 2020), ai quali parteciperanno 16 nazionali in base ai risultati della Nations League.

Ecco la situazione girone per girone:
GRUPPO A
L’, con il 6-0 in Bulgaria, si è avvita alla qualificazione e nda con 3 punti di vantaggio sulla Reblica Ceca, che è seconda a +1 sul Kosovo. Nel prossimo turno, il 14 novembre, ci sarà il decisivo scontro diretto tra quest’ultime due.

GRUPPO B
L’Ucraina si è qualificata grazie al 2-1 al Portogallo, che non potrà più commettere passi falsi. I lusitani sono secondi a +1 sulla Serbia.

GRUPPO C
Olanda e Germania ndano con 3 punti di vantaggio sull’Irlanda del Nord. Il 16 novembre è in programma lo scontro diretto tra quest’ultima e gli Oranje.

GRUPPO D
La situazione è delicata, con Danimarca e Irlanda in testa a quota 12. La Svizzera, terza, ha 11 punti e con la contro gli irlandesi rimane in piena corsa.

GRUPPO E
La Croazia guida con 14 punti, 2 in più dell’Ungheria che però deve guardarsi le spalle dalla Slovacchia (10 punti e una gara in meno).

GRUPPO F
La Spagna pareggia in Svezia ed è la sesta qualificata alla fase finalei, mentre dietro i giochi sono ancora molto aperti. La Svezia, con 15 punti, è seconda a +1 sulla nia che ha conquistato solo un punto in casa con la Norvegia (11 punti).

GRUPPO G
La Polonia è già sicura di un posto, ma anche l’Austria (seconda a +5 su Macedonia e Slovenia) non dovrebbe avere troppi problemi per centrare la qualificazione.

GRUPPO H
Turchia e guidano con 19 punti, l’Islanda è terza staccata di 4 lughezze. Il 14 novembre si gioca Turchia-Islanda.

GRUPPO I
Tutto già deciso, con Belgio (24 punti) e Russia (21 punti) qualificate. Resta da definire soltanto le posizioni.

GRUPPO J
L’ è prima e qualificata grazie ai 24 punti conquistati. Dietro la Finlandia (15 punti) ha un piede e mezzo alla fase finale, grazie alla sconfitta della Bosnia in : Pjanic e compagni rimangono fermi a 10 e con sole due gare da giocare hanno bisogno di un miracolo.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply