ULTIM'ORA

Se Higuain va alla Juve, De Laurentis è un dilettante!

NAPOLI CALCIONELLA FOTO: GIUNTOLI DE LAURENTIISFOTO MOSCA

di Paolo Paoletti - Se è vero che Higuain ha una clausola di rescissione senza termine di scandenza utile ad azioni di , De Laurentis deve dimettersi!
Il sarebbe nella mani di un dilettante allo sbaraglio, arrogante, presuntuoso, incompetente.
Il se, per adesso, tiene tutto in stand-by con un’altra domanda: queste indiscrezioni di fanno veramente bene al calcio?

La Higuain va avanti da 3 anni: arrivò per vincere lo scudetto con Benitez. Voleva andarsene già lo scorso anno e Sarri fece un miracolo di rimotivazione e tattico con il risultato incredibile dei 36 . Adesso è chiaro che la sia finita: Higuain non vuole più restare a e non può più restare a , avendo detto – tte Nicolas, fratello manager – che a non si può vincere niente perchè De Laurentis pensa solo ai soldi.

Restasse, prigioniero o non dei 94,7mln di clausola, non sarebbe più credibile dopo aver avuto il coraggio – l’unico – della sulla gestione del club!!!

Juventus, Arsenal, , Bayern Monaco hanno una costante: vogliono vincere. Come Gonzalo.
Chiaro che se arriva l’offerta della Juve che gli Higuain considerano il no, Pipita dica sì. Assolutamente congruo ai suoi pensieri, alle aspettattive di chi a 29 anni cerca soldi ma sopratutto titoli.

Per la controprova chiedere ai .

De Laurentis è in brodo di giuggiole: voleva i 94,4 milioni e li avrà. Ma avrà anche la laurea di incompetente perchè questi soldi potrebbero arrivare anche il 30 , quando sarebbe impossibile sostituire l’argentino.
L’asino casca molto male, con tutto il trust di cervelli che scrivono contratti da 130 pagine per un calciatore.

Attendiamo smentite sopratutto su questo: la clausola rescissoria non ha tempi di scadenza? E’ pagabile in 2 anni?

Il resto sarà normale routine: quà la pezza e quà il sapone, con il blocco delle trattative per Pereyra. Ma il miraggio di Sarri di poter arrivare a Rugani e Sturaro. Magari anche Zazà per avere qualcuno davanti che si batte.

Stando cos’ le cose, finalmente una conferma: De Laurentis deve andarsene. IL suo calcio è solo un film, pure brutto e molto peggio dei cinepanettoni.