ULTIM'ORA

Se arriva Mascheranno, Juve imbattibile!

mascherano-938x535

di Antonella Lamole - Mascherano potree essere il primo affare top dell’estate: El Jefecito piace e la Juve ha già l’ok del giocatore ottenuto in un incontro con gli agenti nel centro di Milano. Ora bisogna convincere il , e non sarà fa perchè Mascherano è l’alter ego di Luis Enrique!
Prima però c’è l’accordo da definire sull’ingaggio, poi l’ ai blaugrana. Mascherano è ormai obiettivo conclamato.

La Juve si prepara ad un mercato complicato. Alzare la qualità della squadra passa per azzardi di mercato.
Una squadra già forte vuole una rosa all’altezza delle prime quattro d’, per pune il sesto consecutivo e la Champions. Pochi colpi, essenziali nei ruoli giusti.

Con quale budget e Paratici lavoreranno? Guardando alla passata stagione una proiezione attuale immagina un budget di partenza simile, da rimpolpare col mercato in uscita senza scomodare i top player già presenti.
La Juve ha speso la scorsa estate circa 140 milioni solo di cartellini, per poi incassarne circa 60 da Vidal, il prestito di n e Berardi.

In questo mercato, se nessuno oltre Caceres andasse via, la base di partenza saree tra i 50 e i 70 milioni.
Al di là del fattore Morata (30 milioni), da chi andrà via e da quanto potrà pore nelle casse dipendere la seconda fase di mercato: almeno due tra le seconde linee di centrocampo partiranno, forse 3, per un incasso tra i 30 e i 50 milioni.
Oltre la variabile Zaza, già valutato quasi 30 milioni, e tutta la piccola-grande massa di affari di secondo o terzo livello.

La Juve deve vincere anche al mercato per l’ulteriore salto di qualità: i ci sono non mancano, le idee anche.