ULTIM'ORA

Macia al Betis, resta Montella. A Napoli con Salah.

montella-macia

di Chiara Benigni - Eduardo Macia non è più il direttore tecnico della Fiorentina: la notizia è stata ufficializzata oggi dalla società viola all’indomani dell’annuncio del Betis Siviglia, che ha ingaggiato il dirigente spagnolo per 4 anni come direttore sportivo.

Brutta botta per la Viola che deve metabolizzare anche l’einazione dalla Coppa .
Domenica c’è lo scontro diretto con il al San Paolo, fondamentale per la zona Europa di entrambe le squadre e Montella vuole schierare la miglior formazione.

SCELTE. Secondo quanto riportato da La Nazione, il dubbio principale per l’allenatore di Castello di Cisterna è David Pizarro. Il giocatore viola ha saltato anche la sfida contro la ed al suo posto potrebbe giocare l’ Amburgo Badelj, al rientro dopo la .
Sulla fascia sinistra riprenderà il suo posto capitan Pasqual, con Marcos che si accomoderà in panchina. In porta verrà riconfermato . In difesa probabile turno di riposo per Basanta, con Tomovic e Richards che si giocano una maglia da titolare.
Nel tridente d’ è intoccabile l’egiziano Salah, che con ogni probabilità sarà afncato da Diamanti.
Il r di punta dovrebbe essere invece Babacar, con Mario Gomez che si accomoderà in panchina.

FUTURO. “Al momento non c’è nessuna possibilità che vada via da Firenze a fine stagione. E il mio futuro non è vincolato alla vittoria dell’Europa League o alla conquista della zona Europa in campionato”. Parola di Vincenzo Montella… “Ho un contratto con la Fiorentina, a fine anno ci metteremo seduti attorno a un tavolo e capiremo cos’è possibile fare assieme. La finale di Europa League? Spero sia Fiorentina-”.