ULTIM'ORA

Sarri: “promossi”. Ma Favre ha difeso a 5!

C_29_articolo_1167386_upiImgPrincipaleOriz

Sarri fa i compenti ai suoi ragazzi. “Aiamo fatto il meglio che potevamo fare in questo momento della stagione – ha spiegato l’allenatore del -. Ci manca un pizzico di lucidità sotto porta e c’è mancato anche un pizzico di fortuna. Ma sono soddisfatto, anche se forse potevamo fare qualcosa in più negli dieci minuti”. Poi difende Milik: “Non ha fatto male”.

Sarri riconosce che la scelta di Favre di giocare a 5 dietro lo ha sorpreso. “Non ci aspettavamo che loro giocassero a cinque dietro, l’avevamo preparata diversamente: nell’vallo aiamo fatto un veloce riepilogo e ci siamo rimessi in ordine mentale. D’altra parte doiamo essere ormai una squadra pronta ad affrontare qualsiasi tipo di modulo. Ero preoccupato della loro maggiore brillantezza, ma aiamo fatto aastanza bene”.

Sabato il via del campionato sul campo dell’Hellas Verona. “In questo momento penso che i ragazzi possano giocare aastanza spesso, anzi ci può fare anche bene fare tre partite ufciali ravvite. Probabilmente sabato potremmo fare qualche modica, ma questo al di là del dei calciatori che hanno giocato stasera, che non mi preoccupa. Ci manca ancora un po’ di gamba, a volte accompagnavamo poco nelle ripartenze, ma l’applicazione tattica è in crescita: è un momento in cui la testa conta molto”.

Milik si è divorato un uncredibile, Sarri lo difende. “Non ha fatto male: negli giorni si è messo benissimo in . Purtroppo ha sbagliato un fa, ma ha anche fatto buone giocate”.