ULTIM'ORA

Sarri: “ora siamo più cattivi”. Si, contro le piccole!

C_29_articolo_1173793_upiImgPrincipaleOriz

Maurizio Sarri vede la svolta nella del a Ferrara: “La Spal ha fatto un’ottima partita e aiamo giocato su un terreno indegno per questa categoria. E per una squadra come la nostra essere costretti a fare sempre un tocco in più il problema si accentua. Ma alla base c’è una grande partita da parte degli avversari, aiamo dovuto fare un secondo tempo di buon livello per vincere. Se la Spal giocherà così per l’anno, questo sarà un campo dif”.

“Siamo soddisfatti – insiste – anche se doiamo migliorare qualcosa visti i due presi. Le condizioni di Milik? Non lo so, nelle pme ore farà un controllo e avremo le idee più chiare. Non è comunque il ginocchio che si è infortunato l’anno scorso. La gara di Ghoulam? In questo momento ci sono giocatori in forma straordinaria come Ghoulam e Allan. La squadra mi sembra che stia diventando più cattiva rispetto agli eventi negativi della partita, perché il 2-2 poteva pesare dal puto di vista morale invece aiamo reagito in maniera più convinta”.

Errore di Reina sul di Viviani?
“Bisogna vedere le immagini da dietro la porta, la sensazione dalla panchina è che lui aveva davanti almeno dieci giocatori. Noi l’antagonista principale della ntus? Non lo so, noi doiamo pensare alla gara di e poi a quella col Cagliari. Non ci sentiamo l’anti-, siamo una squadra che sta facendo tanti punti e siamo migliorati rispetto agli scorsi anni: siamo più capaci di soppore gli eventi negativi delle gare. Aiamo fatto un buon inizio, questo ci dà ducia ed entusiasmo per continuare a lavorare. Aiamo fatto dieci minuti straordinari anche col 4-2-3-1 anche se sarà impossibile lavorare perché giochiamo ogni tre giorni e aiamo mezz’ora per preparare una partita. A me piace fare l’allenatore e con un calendario così è dif farlo”