ULTIM'ORA

Sarri misura le ambizioni di DeLa: il mercato dirà!

delaurentiis_sarri_3

di Paolo Paoletti – La in ha mostrato un resuscitato Strinic e un discreto Chalobah. Ma Sarri si toglie qualche pietrolina anche verso che lo ha attaccato con la poca efcacia dell’ e la necessità di utilizzare tutta la rosa. Sul di gennaio sempre ha anticipato ‘colpetti’ di prospettiva, riutandosi di concorrere con e per lo
Sarri chiarisce: “La società fa quello che si può, se non ci saranno soluzioni faremo crescere giocatori come Strinic e Maggio che si stanno adattando. Chalobah sta migliorando. Di certo io non vado a bussare in sede ogni giorno per degli , poi se la società ha ambizioni maggiori si muoverà”.