ULTIM'ORA

Sarri fa 88, ma il Napoli è inviso a tutti!

milik.napoli.giallo.2017.18.esulta.750x450

di Paolo Jr Paoletti - Il s’inchina al 7° scudetto della ma, grazie al 2-0 sulla Samp, arriva a 88 punti stabilendo il nuovo record del club, superando gli 86 conquistati lo scorso anno.
A Marassi decidono Milik (72′) e Albiol (81′).
Nell’ultima al gli azzurri saranno della salvezza ospitando il Crotone.
Alla mezzora della ripresa Gavillucci sospende la gara per 4′ circa per i cori di discriminazione territoriale dei tifosi della Samp contro il . E non si capisce il perchè di questa avversità!

VOTI DECISIVI
Belec 7 – Chiamato all’esordio in blucerchiato per un problema al ginocchio a Viviano, l’ex portiere del Benevento para tutto il parabile. Miracoloso su Albiol e Insigne, incolpevole su Milik. Poteva forse fare qualcosina in più su Albiol.
Kownacki 5,5 – Il talento c’è, ma stasera ha davvero due brutti clienti come Koulibaly e Albiol. Un po’ meglio del compagno di reparto.
Caprari 5 – Gara sottotono quella dell’ex Pescara. Un diagonale sballato dopo 12′ e poi il nulla. Sostituito.

Koulibaly 7 – Torna in campo dopo l’erroraccio contro la e a Marassi sfoggia una prova sontuosa. Dalle sue parti non si passa mai, un autentico muro davanti a Reina.
Milik 7 – Entra per a metà ripresa e al primo tiro in porta fa secco Belec con un sinistro a giro pregevole. Quando è mancato al un attaccante così.
Insigne 6,5 – Ottima prova dell’esterno azzurro a cui manca solo il , un po’ per sfortuna e un po’ per merito di Belec.

TABELLINO. - 0-2
(4-3-1-2): Belec 7; Bereszynski 5,5, Andersen 5,5, Ferrari 6, Regini 5,5 (36′ st Strinic sv); Linetty 6, Torreira 5,5, Praet 5,5; rez 5,5; Caprari 5 (25′ st Zapata 5,5), Kownacki 5,5 (42′ st Alvarez sv). A disp.: Viviano, Tozzo, Sala, Stijepovic, Verre, Silvestre, Capezzi. All.: Giampaolo 5,5
(4-3-3): Reina 6; Hysaj 6, Albiol 6,5, Koulibaly 7, Mario Rui 6,5; Allan 6,5 (36′ st Rog sv), Jorginho 6, Zielinski 6; 5 (22′ st Hamsik 5,5), 6 (26′ st Milik 7), Insigne 6,5. A disp.: Sepe, Rel, Tonelli, Maggio, Ghoulam, Milic, Diawara. All.: Sarri 6,5

Arbitro: Gavillucci
Marcatori: 27′ st Milik, 36′ st Albiol
Ammoniti: Milik, Hamsik, rez