ULTIM'ORA

Sarri contro sosta: no 7 gg di vacanza!

Maurizio_Sarri_Getty_Images-1024x657

di Nino Campa - La vittoria a Bergamo chiude bene il 2015 del .
Ma Sarri sta. “Higuain ha anche un bell’impatto. Non mi sono accorto che arrivava di corsa… Mi ha cercato anche perché il che ha fatto è frutto di un movimento studiato in . Abbiamo vinto su un campo con un terreno dove giocare il nostro era difcile. Prova importante soprattutto a livello caratteriale dopo il pareggio”.

VACANZE. “Non eravamo così tesi. Con 17 gare vinte eravamo sereni anche prima. Abbiamo fatto una brutta partita contro il Bologna, giocando bene con la Roma e vincendo in e . Questi però sono tre punti importanti. Vedo la squadra in buona salute. Il momento di poca brillantezza c’è stato 15-20 giorni fa. Abbiamo però fatto tante partite, dunque è giusto che si riposino. Sono però contrario a questi 7 giorni di riposo, dato che non c’è atleta che possa rese fermo tanto a lungo. E’ una battaglia che non ho mai concepito. Per me si dovrebbe giocare continuamente, il che sarebbe giusto anche per lo spettacolo per il pubblico”.

DI TESTA. “Oggi abbiamo fatto bene sulle palle da fermo, prendendo un rigore e segnando un . I calci piazzati, soprattutto da ano, sono stati sfruttati di più in , però stamattina, parlando con la squadra, ho detto ai ragazzi che stavano cambiando le mie sensazioni in questi giorni su queste situazioni. Ero preoccupato alcune settimane fa. Il era una squadra che non doveva sfrute certe occasioni per rendersi pericoloso. Dunque mancava la cura di questi dettagli”.

. “Dopo 17 gare vinte non vorrei neanche rispondere a chi mi chiede chi dovrebbe tirare i . Gli auguro soltanto buon Natale”.

PASSI AVANTI. “Contro la Roma Higuain ha fatto valere il sico dei centrali. Oggi ha giocato più con la squadra, facendo muovere maggiormente la difesa. Ha avuto tante occasioni da rete, e se si muove così rende difcile la vita a chiunque lo marchi, offrendo soluzioni anche a Mertens o Callejon”.