ULTIM'ORA

Sacchi: più Napoli che Juve se vince senso di inferiorità!

arrigo-sacchi-coordinatore-delle-nazionali-giovanili-italiane.75201-610x400

di Nina Madonna - S’arroventa la corsa Scudetto e Arrigo Sacchi indica il Napoli favorito per il titolo.
“Sforzandomi di sorvolare sugli precedenti relativi ai ‘ d’’ che strizzano l’occhiolino al Napoli e sul fascino storicamente esercitato dalla Juve, io penso che la squadra di Sarri sia favorita per cinque motivi:
1) Riparte con due punti in più, due scontte in meno e una differenza-reti migliore, +23 contro +18.
2) Ha già vinto lo scontro diretto.
3) L’ League stressa (e conta) meno della .
4) È più completa, con un regista di ruolo come e non adattato come Marchisio.
5) Nessuno mugugna più o meno apertamente come Rugani, Morata e Zaza, perchè tutti, da Mertens a Gabbiadini, accettano la panchina come ha fatto Insigne a Frosinone.

ciò non basta, ovviamente, per garantire lo scudetto al Napoli, che giocherà in trasferta gli scontri diretti contro Juventus e Inter e soprat dovrà dimostrare di soppore il peso del primato, perchè l’ultima volta che era stato in testa, dopo aver battuto la squadra di , è subito crollato a Bologna.

L’equio tattico in campo deve estendersi anche all’esterno, per allontanare il rischio di un pericoloso complesso di inferiorità nei confronti della Juve, che ripartirà con il vantaggio dell’entusiasmo”.