ULTIM'ORA

Rossetti anticipa: “gli arbitri vogliono il Var ai mondiali!”

C_29_articolo_1198432_upiImgPrincipaleOriz

di Nina Madonna - Il Var potree essere protagonista ai in e, molto presto, debute anche sui maxischermi degli stadi proponendo le immagini sulle quali verranno prese le decisioni.

A ipotizzare questo scenario è Roberto Rosetti, responsabile del progetto VAR in , che si dice fiducioso sul possibile impiego della “mo” per il Mondiale di 2018: “Il 3 marzo ci sarà il meeting annuale dell’Ifab, che credo sarà risolutorio. Il presidente della Fifa Infantino crede molto a questo progetto e sta investendo da tempo su questo sistema”.

“L’obiettivo – spiega Rosetti a Radio Anch’io su Radiouno – è einare gli errori arbitrali e favorire un più giusto. Personalmente ritengo che ci siano buone probabilità di vedere la tecnologia al Mondiale”.

E’ prevista anche la possibilità di vedere le immagini negli stadi. “Si arriverà ad informare gli e si vedranno sui maxischermi le immagini della decisione cambiata; sotto questo punto di vista c’è un impatto molto positivo del pulico.

Il Var è diventato anche un fenomeno e: prendere la decisione giusta è diventato l’obiettivo importante e tutti la stanno vivendo in modo positivo”.