ULTIM'ORA

Roma-Napoli, 1800 agenti schierati: massimo rischio!

Stadio-Olimpico-di-Roma-napoli-juventus-coppa-italia

di Romana Collina - Sabato ore 12.30, all’Opico si decide una buona fetta del destino di Roma e per quest’anno ed il pmo.
Partita decisiva nella corsa alla zona Champions, cruciale per la classifica finale e l’alta posta finanziaria in gioco.
Evento ad altro rischio ambientale per l’ostiliotà tra le due serie che ha reso necessario il divieto di vendita biglietti ai residenti in Campania. La tragedia della di a seguito di incidenti in occasione della scorsa finale di Coppa Italia, nella Capitale resta il principale obiettivo di di molti azzurri.

La gara è a ‘rischio 4′, il più alto: massima attenzione per afflusso e deflusso degli spettatori, nelle strade dio accesso allo stadio, per gli striscioni e gli atteggiamento del .
Alle 11 l’incontro in Prefettura con Pecoraro e il questore D’Angelo, ha stabilito il piano di ordine blico. Molto rigso.
Domani in Questura, le disposizioni per la sicurezza all’no ed all’esterno dell’Opico, prima e dopo partita.

Utilizzati 1800 agenti di polizia che agiranno nei pressi dell’impianto e nei punti d’incontro: bar, aereoporto, autogrill.
La Pasqua prevede una numerosa presenza di turisti a Roma, con allerta al culmine!