ULTIM'ORA

Roma-Napoli: DeLa brucia, Gervinho c’è!

317095_0_5

di Matteo Talenti - De Laurentis brucia: “il è il più danneggiato dall’anticipo di Roma-, venerdi 18″. E ancora non sapeva se Garcia fosse riuscito a ottenere il rientro di . L’ha avuto…

L’anticipo per il presidente del Coni Giovanni Malagò è stata “una vittoria dello sport. Decisione dettata da logiche legate al calendario, dalla rearità del campionato, dalle esigenze delle società. Alla fine si è trovata la soluzione di gran lunga migliore e non posso che compiacermi”.

Come stanno le cose?
Da , De Rossi è tornato a casa. Balzaretti e Flo, no. Anche Insigne è con l’Italia.

Di Nazionali la Roma ne ha 12: Torosidis (Grecia), Pjanic (Bosnia), Strootman (Olanda), (), Bradley (Usa) infortunati e rientrati.
Benatia, impegnato nell’amichevole tra Marocco e Sudafrica. E con la Costa d’Avorio. Ma Garcia s’è mosso ed ha ottenuto il rientro domenica per entrambi.
Poi c’è Bogdan Lobont – secondo di De Sanctis – al rientro dalla , è stato sottoposto ad accertamenti clinici (ecogrofia e risonanza magnetica) che hanno evidenziato la contusione della milza. Infine il giovane Romagnoli è con l’Under. Preoccupano solo Torosidis e Pjanic: giocheranno due partite tiratissime per 2014.

Sono 10, invece, i ‘’ in giro per il mondo. Ma il ha ridotto al minimo i disagi.
ha ottenuto, dai colleghi Cittì, di esentare Higuain, Albiol, Zuniga e Hamsik per piccoli problemi fisici. Maggio sta guarendo dall’operazione, tornerà a disposizione la prossima settimana.
Beh, Inler e Dzemaili con la Svizzera, rientreranno a già domenica, giocando solo la prima delle due partite di qualificazione.
Pandev, Reina, Armero, Mertens, Fernandez, Insigne e il giovane Radosevic saranno presumibilmente impegnati in 2 gare. Il rientro è previsto per mercoledì mattina ma in questi giorni il lavoro di diplomazia tra e le Nazionali continuerà per evitare sovraccarichi di fatica.

Dal calcolo, chi ci rimette di più è la Roma: , autore di una superprestazione a San Siro è out.
De Laurentis ha perso una nuova occasione per non dire stupidaggini!