ULTIM'ORA

Roma da schiaffi: 1′ per rovinare tutto. Spalletti avvilito!

C_29_articolo_1123583_upiImgPrincipaleOriz

di Romana Collina - Occasione sprecata e Spalletti diventa una belva!
All’ 3-3 con l’Austria Vienna che restano attaccati in testa alla classifica a 5 punti.
Holzhauser sblocca al 16′, una doppietta di El Shaarawy (19′ e 34′) ribalta e Flo al 69′ sembra aver messo al sicuro risultato e classifica.
Finale beffa: in 1 minuto segnano Prokop (83′) e Kayode pareggia all’84′.

“Quando la partita è diventata relativamente tranquilla siamo diventati troppo faciloni – accusa giustamente Spalletti – Facciamo sempre un metro in meno e gli altri giocano alla morte. Quel metro in meno, quando trovi avversari che non hanno nulla da perdere lo paghi.Abbiamo retto bene fino al 3-1, poi non siamo stati abbastanza cattivi”.
Sui cambi nel finale: “Tornassi indietro li rifarei”.
“Quando facciamo una partita buona, subito abbassiamo la tensione e la preparazione mentale alla partita successiva è sempre inferiore. Qualcuno non è al meglio della condizione e si è visto. Stiamo recuperando diversi giocatori e abbiamo ancora tanti infortunati, ma in casa contro avversari del genere si deve mantenere costante la pressione per il match”.

.
EL SHAARAWY 7. Due reti importanti e di buona fattura, poi cala fisicamente ed esce per Salah.
FLO 6,5. Corsa e segna, come sempre.
GERSON 5,5. In crescita ma non basta: lento, impacciato, a volte spaesato. L’assist per El Shaarawy è il suo punto di luce.
JUAN JESUS 4. Regala palla sul di Holzhauser, dalla sua parte la difesa è un colabrodo.
MANOLAS E 5. Sufficienti per 82′, poi il buio. Già negli spogliatoi 10′ prima che finisse, leggerezze molto gravi!
6,5. Cento in con 2 assist, ma la squadra mortifica la ricorrenza!

TABELLINO. ROMA-AUSTRIA VIENNA 3-3
Roma (4-3-3): Alisson 6; Flo 6,5 (30′ st E. Palmieri 5,5), 5, Manolas 5, Juan Jesus 4; Paredes 6, Gerson 6, Naingan 5,5; Iturbe 5 (35′ st Dzeko sv), 6,5, El Shaarawy 7 (20′ st Salah 5,5).
A disp.: Szczesny, Marchizza, G, Strootman. All.: Spalletti 5
Austria Vienna (4-2-3-1): Almer 6 (23′ Hadzikic 6); Larsen 6, Stronati 5,5, Filipovic 6, Martschinko 5; Serbest 6, Holzhauser 6,5; Venuto 6,5 (30′ st Tajouri-Shradi 6), Grünwald 5 (32′ st Prokop 6), Pires 5,5; Kayode 6,5.
A disp.: Vukojevic, Kadiri Mohammed, Salamon, Kvasina. All.: Fink 6,5
: Bezborodov (Rus)
Marcatori: 16′ Holzhauser (A), 19′ e 34′ El Shaarawy (R), 24′ st Flo (R), 37′ st Prokop (A), 39′ st Kayode (A)
Ammoniti: , Paredes (R); Hadzikic (A)