ULTIM'ORA

In Campidoglio il futuro della Roma: James per vincere.

Calcio: Roma; Marino, giorno importante per Capitale e Paese

di Matteo Talenti – Il futuro è adesso, in Campidoglio, dove parte il timer dei 24 mesi giallo per la realizzazione del nuovo Colosseo. Realizzato dall’architetto Dan Meis specializzato nella progettazione . Meis spiega: “Mi sono inspirato al Colosseo sorgerà vicino al fiume Tevere, rialzato di 7 metri. Ci sarà una vista sulla città. La nuova avrà 14.000 posti e sarà molto ripida a ridosso del campo”.

Campidoglio, ore 10,30: cresce l’attesa per il nuovo o presentato alle 11 in Campidoglio, nella sala della Promoteca, dal presidente .
Presente la squadra di Garcia. Tra i primi ad arrivare e Bruno Conti. E’ un giorno storico per i giallo.

Il Sindaco Marino: “La costruzione avverrà in una zona già urbanificata: speriamo che la possa giocare nel nuovo o già nella stagione 2016-2017. Valuteremo il progetto in 90 giorni. E’ un grande giorno per la città di , si sta cambiando pagina. Un’opera così importante si può realizzare in tempi brevi”.

James : “E’ uno o ultramoderno da 52.000 posti che potrebbero diventare addirittura 60mila. Non vorrei essere nei panni dei giocatori avversari: è uno o che incute timore”.Speriamo che la fase dei lavori duri solo due anni”.

“Ringrazio tutti per essere qui, in questo posto si è fatta la storia. Lo o è stata una grandissima casa per la , ma ha fatto il suo tempo. I e la città hanno bisogno di uno o nuovo. E’ una grande opportunità per il Paese e per la squadra. I saranno a ridosso del campo e Flo non dovrà fare tutte quella distanza per correre dal pubblico come ieri sera. E’ importante avere uno o per far si che la diventi la miglior squadra del mondo”.

Il Ceo Zanzi prende la parola: “E’ veramente un giorno speciale perché il nuovo o della avrà un profondo impatto sulla nostra squadra e sui . E’ da 24 mesi che
lavoriamo per questo progetto”.

Rudi Garcia: “Sarà la nostra nuova casa, mi piace il giardino al centro. In questo giardino dobbiamo continuare a scrivere la storia della ”. : “E’ molto emozionante, speriamo che i lavori siano molto veloci: vogliamo arrivare in questo o con dei trofei importanti”. Totti: “Parla da solo, progetto bellissimo. E’ la casa di tutti noi nisti. Speriamo di vincere tanto”.

Parnasi, presidente di Parsitalia: “ deve tornare ad avere quel ruolo di Capitale del mondo che merita”