ULTIM'ORA

Roma alla frutta, ma vince Garcia con coraggio: 2-1!

C_29_articolo_1030538_upiImgPrincipaleOriz

di Matteo Talenti – Florenzi rompe l’incubo in extremis: vittoria col che all’ sciupa una grande occasione!
Tutto bene ciò che finisce bene, ma la a tratti è sembrata alla frutta proprio come il Napoli. La differenza è che Garcia non è , premiato da scelte coraggiose e indovinate.

Ci teneva Rudi, perchè sa che è il momento decisivo del campionato. Per ciò che resta del campionato, quel secondo posto che segna il futuro della e personale.
Il duello a distanza con il Napoli terzo a 6 punti ha vissuto momenti di disperazione: tanti sprecati sopratutto da Gervinho che alla fine esce dal campo con due assist per il 9° di Destro ed il 5° di Florenzi, due speranze del no che tiene seriamente d’occhio.

Eppure di ombre ce ne sono: i giallorossi non corrono più. Dopo un tempo crollano. Contro il ha vinto la forza della volontà e della motivazione di cui Garcia ha saputo riempire.

Nel primo tempo è Padelli il migliore in campo: 3 paratissime su Totti, Destro e Pjanic.
Nel secondo il Toro si mangia l’immangiabile con Cerci e Glik, dopo un capolavoro di Immobile al 17° centro.
Garcia vuole, fortissimamente vuole, i 3 punti e mette dentro uno dopo l’altro Ljalic, Bastos e Florenzi.

Ha vinto il coraggio e la ragione. Ma ci ha messo molto di suo…

NOTE.
Nell’anticipo del 30° di Serie A, la aspetta il 91′ per battere il 2-1 col neoentrato Florenzi.
in tribuna, ha visto i di Destro e Immobile, osservati speciali: il giallorosso di rapina al 41′, il granata con un sinistro al volo al 52′.

TABELLINO. - 2-1
(4-3-3): De Sanctis; , Toloi, Castan, gnoli (25′ st Bastos); Pjanic, , Naingan (38′ st Florenzi); Destro, Totti (25′ st Ljajic), Gervinho. A disp.: Skorupski, Lobont, Torosidis, Jedvaj, Dodò, Mazzitelli, Taddei, Ricci. All.: Rudi Garcia
(3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Maksimovic, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian; Cerci, Immobile. A disp.: Gomis, Berni, Rodrgiuez, Gazzi, Farnerud, Vesovic, Tachtsidis, Meggiorini. All.: Ventura

Arbitro:
Marcatori: 41′ Destro (R), 7′ st Immobile (T), 46′ st Florenzi (R)
Ammoniti: Naingan (R); Moretti, Maksimovic, Vives, Immobile (T)