ULTIM'ORA

Rinnovi, 6 spine per ADL: servono tanti soldi!

combo.insigne.koulibaly.mertens.2016.750x450

di Paolo Paoletti - nisce una sda e ne comincia subito un’altra: è chiamato a sistemare in breve tempo la grana rinnovi, esplosa a Dimaro. Forti i malumori di tanti gioc atori che hanno afdato ai rispettivi procuratori richieste di adeguamenti contrattuali, spesso riutate.

Le cessioni eccellenti nascono da ciò. Almeno 5 sono gli azzurri essati:
1. il primo è Koulibaly, tentato dal , pronto a sborsare 50 milioni per portarlo a Londra prima del ritorno di David Luiz.
Resta il problema , differenza tra domanda e offerta è ancora forte. Il franco-senegalese è in scadenza 2019 ma 800mila euro adesso sono ridicoli. Il e valore del calciatore ne pretende almeno 3; è arrivato a 1,9. Vedremo.

2. Hysaj è a posto. L’albanese classe 94 si è guadagnato un ricco e ‘blindato’ con clausola da 40 mln valida solo per l’estero. Manca ancora la rma ma l’annuncio è atteso a giorni.

3. In bilico , dopo la risposta feroce ai procuratori di Lorenzo. Bisogna ricucire per il bene del calciatore e del che altrimenti rischia di perdere il giocatore.

4. C’è anche Mertens, contratto in scadenza 2018 ma reciproca volontà di restare insieme.

5. Il caso Gaiadini si può risolvere solo con un raddoppio di stipendio: non ha voluto cederlo ma adesso deve sborsare molti soldi, almeno 2,5 netti l’anno, per trattanerlo motivato. Diversamente va perso un capitale di takento e nanziario importante.

Albiol, invece, saree tornato volentieri a ncia. Lo faree ancora adesso con la rescissione di contratto. Attenderà la scadenza per dare seguito al suo futuro. Non rinnoverà, ha perso circa 8 milioni per mantenere uno stupido punto.

Sarri e Callejon hanno già rinnovato, mentre Higuian è andato!
a parte il domani azzurro è pieno di spine.