ULTIM'ORA

Ricorso, l’avv. Grassani: mani sul petto involontarie.

th-1

di Paolo Paoletti - Ricorso , ci sta lavorando l’avvocato Mattia Grassani che spiega: “Aiamo richiesto gli atti ufciali sulla di alla Corte d’appello per presene il ricorso. Con le carte potremo delineare precisamente la strategia difensiva”.
Dalla ricezione degli atti, il avrà 7 giorni per presene il ricorso, da delineare leggendo il referto di Irrati.
Sui tempi di decisione della Corte d’appello federale, Grassani dice: “sull’appello non arriverà prima della seconda metà della pma settimana, direi tra mercoledì e venerdì pmi”.
quindi sconterà sicuramente la prima giornata contro il Verona, poi il attenderà nella settimana successiva le decisioni sul ricorso.
Un turno è conseguenza della doppia ammonizione subita a Udine. Gli altri 3 sono per di gesto irriguardoso e ingiuria all’ Irrati.
Il , nel ricorso alla Corte d’appello federale, punta sulla ‘involonietà’ del gesto irriguardoso…
non appoggieree le mani sul petto di Irrati per aggredirlo o intimidirlo, ma solo per ‘respingerlo’ o frenarne la corsa mentre Irrati stava andando via-incontro.
A corredo, ci sareero immagini televisive che – secondo fonti – sostengono questa tesi.
Dif da dimostrare, ma a qualcosa il deve aggrapparsi per presene un ricorso motivato che meritiuns discussione ed un margine di possibilità, tendendo a ridurre almeno di 1 giornata lo , che signicheree recuperare Higauin per l’Opico contro la Roma.