ULTIM'ORA

Renzi, basta calcio sporco. Figc e Lega si cambia!

tavecchio-lotito-galliani-578658

di Paolo Paoletti - Il nuovo calcio-scandalo tra scommesse e cartello - per diritti televisivi fa rabbrividire Matteo Renzi?
“Sono disgustato, perché il calcio è anche un valore aggiunto per l’immagine di un Paese all’estero e negli ultimi anni c’è sempre uno scandalo che ci lascia senza parole. E’ arrivato il momento di cambiare totalmente il sistema. Ora basta con il fatto che personaggi di discutibile approccio governino il calcio a tutti i livelli. Faccio un appello alla Federazione, alla Lega, al Coni, restituiamo il calcio alle famiglie”.
E quando ci mette le mani il Premier…?
E’ facile e doveroso: basta ridurre l’autonomia dello sport per scandalo continuato: è dal 1980 che se ne fanno di tutti i colori e l’elezione di Tavecchio è solo l’ultimo abuso di personaggi dubbi col potere nelle mani!
“Mi piacerebbe fare questa cosa insieme, una volta passate le elezioni regionali chiederò a tutte le forze politiche di metterci insieme intorno a un tavolo. Bisogna dare con chiarezza a certi personaggi del mondo del calcio un messaggio forte di stop. Il calcio è delle famiglie e non delle società di consulenza dei diritti tv”.
nalmente qualcuno che pone il problema nei termini necessari: il calcio è della gente che lo compra non di quattro presidenti arroganti e maleducati che fanno ciò che vogliono con altre quattro tv a pagamento che fanno a disfano truffando le persone.
Esempio: vende un contratto con dei prodotti e il contratto impone di tenerlo per un tempo. Poi in questo tempo il prodotto cambia ma non il corrispettivo da pagare… Persa la Champions, perchè dovrei pagare gli stessi soldi di quest’anno avendo comprato per quel prodotto?
E’ una truffa al pari di truccare i risultati delle partite e scommetterci sopra, di afdare a Infront la gestione in e in diretta della vendita dei diritti commerciali, di che ha 4 in combutta con Infront e Galliani, schiavizzando le piccole società con ricatti e compro. Carpi e Frosinone…ricordate? Questo è il calcio di questa gentaglia!!!

Quindi è doveroso venire, e Renzi lo faccia subito.
Da so della orentina sa bene che il campionato di calcio è truccato, che tutto il movimento calcistico ha perso credibilità, che i giovani non giocano più a pallone perchè hanno capito tutto!
Come è successo a mio glio Paolo, che ha appeso le scarpette al chiodo a 13 anni!!!

Rivela: “Allegri il giorno prima della seminale di Coppa Italia mi aveva mandato un sms: ‘Tanto passiamo noi´, mi aveva scritto. E io, `gurati´. Porca miseria ha avuto ragione lui”.
Lo strapotere tecnico della Juve è aiutato proprio dal calcio sporco che omette, trasparenza, correttezza, ree uguali per tutti.

A Berlino Renzi non sarà presente alla nale Champions Juve-Barça… “In bocca al lupo, ma lasciate che a rappresene il governo siano altri. Per un so della orentina come me… contro il Barcellona ci saranno il ministro dell’no e quello degli Esteri a rappresene l’Italia. Partita durissima”.

Ci sarà invece Tavecchio, primo presidente gc sospeso da Uefa e fa per 6 mesi, il cui vento sullo scandalo scopetto in Calabria alla “telefonata di Belpietro” è semplicemente ridicolo…
“Il calcio è parte lesa, noi abbiamo voglia e la forza di difenderlo. Ho trovato un mondo del calcio senza formazione, dobbiamo cambiarlo con una dirigenza formata. Ci sono 200mila dirigenti, bisogna fare una sorta di database per sapere cosa fanno perché sono sempre gli stessi che si riciclano ogni anno. Senza controlli questa situazione non la risolviamo mai. Servirebbe una sorta di casellario giudiziario perché alla ne sono quasi sempre gli stessi che si riciclano bellamente nel sistema”.

Giusto. Il primo a doversene andare perchè segnalato dal casellario del calcio è proprio lui!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply