ULTIM'ORA

Carlo verso Anfield: “sereni, siamo in palla!”

Serie A; Soccer match; Atalanta-Napoli

di Nino Campa - “Abbiamo iniziato la partita nel modo giusto e poi l’abbiamo gestita bene. Un applauso a tutti e tre i ragazzi rientrati dopo molto tempo”. Tante note positive per Carlo Ancelotti nella del sul Frosinone. E ora sotto col in Champions. “Non metteremo il bus davanti alla porta, sarà fondamentale avere un atteggiamento propositivo. Salah ha fatto tre ? Speriamo li abbia fatti tutti oggi. Ad Aneld c’è un’atmosfera unica”.

“Questa poteva essere una partita-trappola, ci eravamo già caduti contro il – ha proseguito Ancelotti – Chi metto in copertina? Quelli che sono rientrati da tanto tempo meritano un plauso. Si sono sacricati molto, hanno lavorato sodo. Tutti e tre, Meret, Ghoulam e Younes”.

Sul : “Ora dobbiamo cercare di essere sereni, motivati, concentrati. Arriviamo con la giusta mentalità, i giocatori stanno bene, la condizione sica è ottimale da parte di tutti. Qualcuno ha riposato oggi, ma anche chi ha giocato recupererà bene. Che ricordi ho di Aneld? E’ lo o più bello di tutti, c’è una atmosfera unica dopo il . Io ho dei bei ricordi, ci ho vinto la con il . E poi pensando al c’e’ il ricordo del 2007″.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply