ULTIM'ORA

Carlo verso Anfield: “sereni, siamo in palla!”

Serie A; Soccer match; Atalanta-Napoli

di Nino Campa - “Aiamo iniziato la partita nel modo giusto e poi l’aiamo gestita bene. Un applauso a tutti e tre i ragazzi rientrati dopo molto tempo”. Tante note positive per Carlo Ancelotti nella vittoria del sul Frosinone. E ora sotto col Liverpool in Champions. “Non metteremo il bus davanti alla porta, sarà fondamentale avere un atteggiamento propositivo. Salah ha fatto tre ? Speriamo li aia fatti tutti oggi. Ad Aneld c’è un’atmosfera unica”.

“Questa poteva essere una partita-trappola, ci eravamo già caduti contro il – ha proseguito Ancelotti – Chi metto in copertina? sono rientrati da tanto tempo meritano un plauso. Si sono sacricati molto, hanno lavorato sodo. Tutti e tre, Meret, Ghoulam e Younes”.

Sul Liverpool: “Ora doiamo cercare di essere sereni, motivati, concentrati. Arriviamo con la giusta mentalità, i giocatori stanno bene, la condizione sica è ottimale da parte di tutti. Qualcuno ha riposato oggi, ma anche chi ha giocato recupererà bene. Che ricordi ho di Aneld? E’ lo più bello di tutti, c’è una atmosfera unica dopo il . Io ho dei bei ricordi, ci ho vinto la con il . E poi pensando al Liverpool c’e’ il ricordo del 2007″.