ULTIM'ORA

Rai, silurati Ferrari e Bizzotto: Gandolfi a Ds, Rimendio Nazionale.

ferrari_ds

Guerra in Rai: il DG Luigi Gubitosi e il direttore di Rai Sport Mauro Mazza, ai ferri corti con lettere al veleno. In atto la di Mazza comunicata al cdr: cambi di telecronisti e conduttori cult.

Alberto Rimedio, giovane rampante, al posto di Stefano Bizzotto telecronista della .
Esordio a settembre, con l’amichevole contro l’Olanda e col nuovo Ct.
Bizzotto seconda voce: sbagliato. Stefano è un ottimo giornalista, preparato e pignolo ma non ha verve e competenze per fare la seconda voce azzurra.

Delusi e sconcertati sono Paola e Franco Lauro.
Già lo scorso anno, Mazza, insediatosi vincendo una causa da direttore, voleva cambiare conduzioni dei programmi-storici Rai. All’ultimo momento, tutti confermati: ora il terremoto!
A Paola è stata tolta la Domenica Sportiva: da settembre, ci sarà Sabrina Gandol.
Al posto di Franco Lauro, a Novantesimo Minuto, va Marco Mazzocchi.

Ma Lauro e avevano fatto male?
Contro il -spezzatino, superato quasi sempre il 10% di share, considerato l’eccellenza.
Risultati ottimi ottenuti a Rai 2, in profonda crisi.
Questa estate, la era andata discretamente anche con Diario , senza l’ einata: share intorno al 15%, battuta due volte Paperissima.
E la meritocrazia? Quanto contano gli ascolti?

In Rai non è così.
La Ds ha avuto curatori e conduttori, dal 1953 ad oggi, che hanno fatto la storia della televisione pubblica: Enzo Tortora, Tito Stagno, Alfredo Pigna, Maffei, Pizzul, Sassi e la moviola, De Zan, Frajese, Beppe Viola, Volpi, Ciotti, Minà, De Luca.

Dal 2011 c’era Paola … “Abbiamo vinto le seconde serate delle reti generaliste nelle ultime due stagioni”, orgogliosa la giornalista che ha debuttato in tv nel lontano 1977.
Tocca a Sabrina Gandol che arriva da Sabato Sprint e Dribbling con risultati dubbi: ma gli ascolti non contano a Viale Mazzini.
Cosaconta? La ? Una volta era così, è così anche adesso. Ma per dire tutto, bisogna ricordare anche che Paola è la moglie di un De Benedetti, glio del padrone di La Repubblica…

Cambia anche la conduzione di Sabato Sprint, che va a Monica Matano. Confermati Simona Rolandi a Dribbling ed Enrico Varriale a Sprint e del Lunedì. Il : nel primo anno, su Rai Sport 1, è andato bene in seconda serata trainato dalla partita del lunedì.
Più corto e su Rai 3 in seconda serata, andrebbe meglio. Ma Rai e Mazza su questo concordano: meglio il su Rai Sport 1, canale tematico da rilanciare perché fa ascolti modesti con alti costi.

Ma le scelte di Mazza hanno indispettito il direttore generale Gubitosi.
Lo scorso anno Mazza vinse la causa con la Rai e fu reintegrato, ciò non ha giovato ai rapporti con la direzione generale.
Fra i due c’è stato uno scambio di lettere bruciante.
Mazza voleva che Gubitosi condividesse le sue decisioni, offrendogli di rivedere alcune scelte, cioè un bicchiere di cicuta.
Gubitosi velenoso: prenditi la responsabilità delle decisioni che io non condivido.
Mazza ha chiuso comunicando al cdr il nuovo piano per la prossima stagione.

Caso chiuso, restano le polemiche in attesa di vendette.