ULTIM'ORA

Rafa: sono stanco! Sceneggiata in tv, vaffa a Mauro.

Rafa-Benitez

di Paolo Paoletti - Sceneggiata Benitez da Ilaria d’Amico…
Quanto affermato da Mauro non è piaciuto all’allenatore del Napoli, che in conferenza stampa gli ha risposto a tono: “Penso che abbia qualche problema con l’no. In molti mi parlano di lui, io ho rispetto di tutti, ma non è assolutamente un mio problema il fatto che non può fare niente di diverso che parlare in televisione…“.

R dopo la batosta col Toro a risponde a monosillabi: “Sono stanco, sono stanco di vedere qualcosa…Basta vedere certe cose. Non parlo degli arbitri. In tanti anni ho visto tante cose, ora basta con certi episodi”. ”
Chiedono… stanco di prendere gol su angolo così? “Può essere…”
Ancora: La gara era stata preparata così? “Il primo tempo non mi è piaciuto, meglio il secondo, ma alcuni episodi non mi sono piaciuti”.
In studio incalzano e lui niente. Boban dice la cosa migliore, lasciarlo andare via.

Leggermente più disponibile a
“Perché il Napoli non riesce a fare il salto di qualità? Non lo so, questo significa che abbiamo fatto male nel primo tempo e leggermente meglio nella ripresa. Non abbiamo segnato e per questo abbiamo perso. Dobbiamo lavorare ancora, bisogna fare il massimo durante ogni allenamento per preparare le gare”.
Perché il Napoli ha regalato il primo tempo al Torino? “Non abbiamo fatto bene”, ha risposto lo spagnolo in maniera telegrafica.
Gabbiadini in panchina dall’inizio? “Perché ha giocato Hamsik, poi Manolo ha fatto bene”.
E’ arto? “Sì, perché abbiamo perso la partita”.
Arto per qualche episodio? “Sì, ma ognuno fa il proprio lavoro. Sono arto e basta, preferisco non parlare troppo. Ci sono tante cose che non mi sono andate giù, ma preferisco non parlarne”.
Ancora un gol da palla inattiva, perché? “Ha fatto bene l’avversario per segnare”.
Roma-Juve di domani? “Non m’interessa”.

Non gli interessa…Perchè Benitez si è comportato così?
Mauro accusa: “è scorretto e disonesto far credere che questa partita sia stata viziata dall’arbitro. Forse Benitez si dimette, o magari lo licenzia…non si può rappresentare così la società!”
Sulla società stenderei un velo pietoso: se questa sceneggiata dipende dalla mancata espulsione di Quagliarella per il fallo su Callejon, benitez è impazzito oppure è un impostore. Come non c’è rigore sul tocco di mano di Moretti in scivolata!
Benitez ha sbagliato partita e strategia sul suo . Deve vergognarsi della gara fatta dal Napoli e non si può archiviare dicendo: 2 non mi è piaciuto il primo tempo, meglio il secondo ma gli episodi…”
Quali episodi?
Gargano che è costretto a dettare l’ultimo passaggio?
La pochezza di Koulibaly che tira in calcio d’angolo un appoggio ad Andujar da 60 metri?
Le solite fesserie della difesa su palle inattive?
Albiol che farebbe meglio a cambiare aria?
che dovrebbe smettere di prendere in giro Benitez e i si?
R che farebbe bene a dire tutta la e andarsene!!!
Questi sono gli ‘episodi’ di cui tutti ci siamo stancati. che deludono la gente e raggirano i si spinti a comprare biglietti e prodotti marchiati.
Benitez deve spiegare perchè e di cosa è stanco. E’ stanco forse di non riuscire a cambiare la testa.
Per Sconcerti la stanchezza di Benitez è la stanchezza di stare in , a Napoli.
Bene se così è, meglio ufficializzare l’addio come fu fatto a Londra col Chelsea e giocare il finale di stagione consci di quel che verrà.
Doveva essere la domenica dell’aggancio alla Roma, la sconfitta col Toro ha messo in dubbio anche il terzo.
La mercoledì in Coppa , sarà la riprova.
Al di là della stanchezza di R benitez, questo Napoli ha stufato!