ULTIM'ORA

Rafa: chiesi 3 del Wolsfburg, a noi manca cattiveria.

Schermata-2015-04-15-alle-19.04.25

di Marco Innocenti - Rafa e Insigne al tavolo della conferenza stampa vigilia col Wolsfburg…
Silenzio momentaneamente interrotto per dire che?

“Noi giochiamo ogni partita sempre con la stessa idea – conferma Rafa – Abbiamo fatto bene con la , ma avevamo fatto addirittura meglio con Roma e Lazio. Il è così, con le romane abbiamo avuto più occasioni per segnare e abbiamo corso anche di più. I test dicono comunque che la squadra sta bene, e domani dobbiamo fare ancora di più”.

Il Wolfsburg è squadra importante, come si affronta?
“Ho segnalato giocatori come Schurrle, Perisic e Luis Gustavo, ma per il Napoli non è stato possibile acquisli. Devo mettere in campo la squadra giusta, ciò che fa il sico dipende soprat dalla testa”.

Una seminale cambierebbe verso alla stagione?
“E’ partita importante, è positivo giocare i di Europa League. Il Wolfsburg è fortissimo in casa, ma proveremo a contrasli”.

Il ritiro lo hai buttato giù?
“Avrei potuto parlare tte il mio sito, ma non l’ho fatto perchè volevo concentrarmi sul lavoro. Ho sempre difeso la squadra, i e la città. Rispetto la decisione-ritiro, mancano dieci partite alla ne della stagione, e possiamo fare bene”.

Come si caricano i giocatori?
“Il Wolfsburg è fortissimo, alcuni dei giocatori che ho nominato potevano essere con noi e domani sera non giocheranno. Sarà molto dif”.

Si chi bisogna concentrerarsi?
“In attacco: Dost, De Bruyne, Naldo; in difesa: Luis Gustavo e Rodriguez, terzino molto pericoloso che sa calciare palle inattive”.

Come reagisce il Napoli alle indicazioni?
“Abbiamo vinto due coppe. Siamo usciti immeritatamente dalla Coppa Italia. La squadra è molto disciplinata, manca un po’ di cattiveria”.