ULTIM'ORA

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: http://sport.sky.it/rss/sport.xml:1402: parser error : Extra content at the end of the document in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ]]></skyit:article_text></item></channel></rss><!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//D in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 336

Non ci resta che piangere: a 66 punti niente Champions!

n_juventus_varie-5142950

di Paolo Paoletti - Dal 4 al 12 aprile ci sono: , Inter, Dinamo Mosca, Verona, Dinamo a Mosca, Atalanta, Roma all’Olimpico e orentina. In 8 partite, un anno di lav. Cinque settimane da ricordare, dopo 4 scontte nelle ultime 11 gare e impegni decisivi per oggi e per domani.
Benitez è al bivio: ha stabilito di svelare il suo futuro dopo i , quando molto darà già deciso.
Non proprio , con Juventus e nelle ultime 2 di .

Difcile prevedere ad ampio raggio, ma alla lunga i numeri dicono che ciò che è già accaduto, torna.
Le scontte azzurre sono infatti strutturali: 6 su 25 partite, più o meno 1 ogni 4 gare, se sono state 4 nelle ultime 11.
Preoccupano anche i 6 pareggi, che con i 3 punti valgono quanto una scontta.
Se su 25 partite, in 12 hai fatto 6 punti, quanti ne avrai alla ne?
La proiezione delle ultime 11 indicano un calo di rendimento alla distanza, nonostante il lotto delle 6 vittorie consecutive.
Ne mancano 13 alla ne: con la media delle ultime 11 ci sono 21 punti, se rifai il lotto realizzato senza gli impegni di Coppa.
Poi ti giochi Juventus e , due terni al lotto.
Avere 66 punti, prima degli ultimi 180 minuti signicherebbe rese fuori dalla Champions, visto che lo scorso anno la orentina è arrivata quarta con 65 punti staccata di 13 dal Napoli terzo. Ma era stato l’ano dei record: 102 punti della Juve, 85 la Roma, 78 il Napoli.
Quest’anno va a rilento, n qui Juve, Roma e Napoli hanno lasciato sul campo 28 punti (c’è ancora Roma-Juve da giocare).
Sale chi sta dietro con ammicchiate pericolose.

Stavolta la , punta a giocarsi le possibilità Champions proprio a Napoli, nell’ultima giornata!
Se Benitez ha scelto l’ League, resterà l’unica chaches per giocarsi l’ che conta e distrubuisce 50 milioni.
Scelta rischiosa perchè nonostante i bookmakers che bancano il Napoli vincente, in seminale e nale ci saranno squadre più forti degli azzurri.
Ne sa qualcosa la Juve che nonostante lo stimolo di una nale allo Stadium, fu buttata fuori dal Benca.

De Laurentis ha un diavolo per capello: dovesse bucare per la secondo volta la Champions League, affonderà come il Titanic.
Sarebbe stato meglio tirar fuori i ad agosto 2014 nell’idea di riprenderli un anno dopo.

Dal 2 al 4 , tornano al in versione restaurata e rimasterizzata Troisi e Benigni.
“Non ci resta che piangere”: andiamo a divertirci col capolav di Massimo e Roberto nelle sale no a mercoledì per ricordare la scomparsa di Trosi, 19 anni fa.
Dal mercoledì 4, ridere col Napoli, sarà sempre più difcile!