ULTIM'ORA

Psg-Barça, 4-0: fine del mito? Benfica ok.

dimaria.psg.gol.barcellona.2017.750x450

di Cocò Parisienne - Torna in campo la League e nella prime gara degli ottavi di finale arriva il primo grande risultato a sorpresa. Al Parc des Princes di Parigi il Paris Saint Germain impone un son 4-0 al dando una netta lezione di alla formazione di Leonel Messi e compagni.

Una gara a senso unico con i padroni di casa, che confermano la tradizione positiva in casa (1 sola sconfitta in 43 incontri) e dominano sul piano del ritmo, dell’, della qualità e delle occasioni create un lontano parente di quello ammirato in Liga e in questo inizio di competizione.

A sbloccare la gara ci ha pensato uno straripante Angel Di Maria su di punizione mentre il raddoppio, nato da una giocata di è di Julian Draxler al gol all’esordio in con il esattamente come fatto in Ligue 1 e in Coppa di Francia. In mezzo l’unico lampo balugrana arrivato con una conclusione di Andre Gomes. Nella ripresa Di Maria trova il 3-0 e la doppietta personale con uno splendido sinistro a giro.

Il subisce il colpo e non riesce a reagire nonostante la formazione tipo, in cui l’assenza di Mascherano ha pesato più di quelle di Thiago Silva e Thiago Motta per i parigini. Al 72’ Cavani sigla il 4-0 con un taglio in verticale letale che lo porta a quota 7 gol in 7 gare in questa League. Un poker letale, che annienta Messi, Suarez e Neymar apparsi lenti, impacciati e mai realmente in partita. Doveva essere la gara spartiacque della stagione per il e così è stata. Vincere la Ligue 1 ormai non basta più.

TABELLINO. - 4-0
(4-3-3): Trapp; Meunier, Marquinhos, Kimpembe, Kurzawa; (24′ st Nkunku), Rabiot, Matuidi; Di Maria (16′ st Lucas), Cavani, Draxler (41′ st Pastore).
A disp.: Areola, Aurier, Maxwell, Pastore, Ben Arfa. All.: Emery
(4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Alba; André Gomes (13′ st Rafinha), Busquets, Iniesta (27′ st Rakitic); Messi, Suarez, Neymar.
A disp.: Cillessen, Digne, Mathieu, Denis Suarez, Alcacer. All.: Luis Enrique
: Marciniak (Polonia)
Marcatori: 18′ e 10′ st Di Maria (P), 40′ Draxler (P), 26′ st Cavani (P)
Ammoniti: Rabiot (P); André Gomes, Busquets, Rafinha (B)

QUI . Notte di rimpianti per il Bo Dortmund che spreca diverse occasioni e perde 1-0 a contro il . I tedeschi nel primo tempo falliscono un gol fatto con Aubameyang poi nella ripresa, dopo aver subito la rete di Mitroglou al 48′, l’attaccante del Gabon si divora un’altra ghiotta chance e si fa pure parare un rigore da un Ederson in serata di grazia.