ULTIM'ORA

Presidenti pessimi, A mediocre: ok solo Juve e Roma.

malago_01_672-458_resize--519x458

di Matteo Talenti - Come è possibile che le critiche pesanti, dirette e reiterate del Presidente del non abbiamo effetto sul no?
La è in crisi grave da molti anni e gli addetti ai lavori più volte hanno criticato il Sistema: sia il pessimo ‘spettacolo’ agonistico offerto dalle squadre, sia la gestione dei club.
Giovanni , ha accusato ripetutamente i presidenti stavolta anche a Radio Anch’Io Lo .

“Sta finendo un brutto campionato, anche se la è stata mostruosa e la Roma fantastica. Da troppi mesi le posizioni sono queste e il campionato è livellato verso il basso, come il nostro andamento nelle coppe europee. Quest’anno per salvarsi non occorreranno 40 punti, ne basteranno molti di meno. Ci sono state tante partite brutte, spettacoli disarmanti. Compenti alla e in bocca al lupo per l’ League… la Roma è stata ottima, con numeri per vincere il campionato. Bisogna fare qualcosa”.

“Il versa all’erario più di 1 miliardo all’anno e dal riceve poche decine di milioni per l’attività, non bisogna dimenticarlo. Bisogna chiedersi però perché pochi anni fa la era il primo campionato al mondo e ora siamo indietro. Non disponiamo dei capitali degli , dobbiamo trovare alternative con politiche intelligenti. Avevamo il vento in poppa e invece di spendere e spandere in ingaggi faraonici a giocatori mediocri, i presidenti avrebbero potuto investire per rifare gli . È stata una scelta scellerata”.