ULTIM'ORA

Cittì: Coni per Mancio, Pirlo boccia Allegri.

Juventus v Galatasaray AS - UEFA Champions League

di Matteo Talenti - ha rifiutando anche la reggenza nelle 2 partite di settembre con Olanda e Norvegia, serve scegliere subito il nuovo Cittì. In corsa Mancini ed Allegri: in vantaggio il primo-ex di Fiorentina, Lazio, , , .

Mancini, si è detto pronto ad accettare ai parametri di stipendio : sarebbe onore e vanto guidare la . E la Federcalcio avrebbe un successore di , di esperienza con un curriculum importante: 3 scudetti, 4 coppe Italia, 2 Supercoppe di , 1 campionato inglese, 1 coppa d’, 1 Comunity Shield, 1 coppa di Turchia, 1 panchina d’oro e 36 presenze con 4 gol in Azzurro.

Mancini è caldeggiato anche dal presidente del Coni in collisione con la .

Max Allegri ha “physique du rôle” e in palmares 1 scudetto e 1 d’oro (A e C) è spinto da per un debito di riconoscenza. Valorizza i giocavi ma ha trombato Pirlo, dettosi disponibile a continuare in azzurro. Certe cose, difficilmente si dimenticano.